Home / Focus / Castrazione della serie 700 di Nvidia, realtà o bufala? Gtx 780 Strix

Castrazione della serie 700 di Nvidia, realtà o bufala? Gtx 780 Strix

Conclusioni

logo hwready 2015

Come si evince dai test, la GTX 780 Strix ad oggi è ancora un ottima scheda da utilizzare in Full HD. Questo modello specifico, grazie ai 6 GB di vram, riesce a fornire maggiore longevità e durante i test 7 giochi su 10 hanno occupato più di 3GB di memoria video… SOM è riuscito a saturarne ben 5 GB!

20160413_160846

Ringraziamo Asus per averci permesso di poter eseguire questi test, utilissimi per chi ad oggi ha ancora una VGA della serie 700. Se vi trovate in mano questo gioiellino non abbiate fretta di cambiarlo, Asus come al solito ha lavorato al meglio.

Quello che si riesce a notare con facilità è che la differenza prestazionale tra le due schede si assottiglia (non di poco) con gli ultimi titoli. Com’è possibile che una VGA che stacchi l’altra di 12 FPS su Crysis 3, ne faccia solo 4 in più in The Division e addirittura 3 in meno in Star Wars Battlefront?

Senza dare molto conto alla differenza in Hitman, titolo che strizza l’occhio alle Radeon.

La GTX 780 a distanza di 3 anni dall’uscita si comporta ancora egregiamente.

Lascio a voi ulteriori conclusioni.

logo2014 - icons 144

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

ConclusioniUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a PhysX e …