Home / Focus / Palit GTX 750Ti utilizzata per il Physx

Palit GTX 750Ti utilizzata per il Physx

Introduzione

Come tutti sappiamo Nvidia ha introdotto una tecnologia chiamata Physx, questa anche se non vanta un gran numero di giochi, la dove supportata ed integrata nei giochi aggiunge degli effetti molto piacevoli alla vista, ma può capitare che sopratutto ad alte definizioni diventi difficilmente gestibile da una scheda singola, ma Nvidia prontamente ha permesso di utilizzare una seconda scheda per questo fine, questa assorbe il carico di lavoro permettendo alla Gpu di occuparsi degli altri calcoli e, per la gioia dei nostri occhi, un numero di Frame a secondo più alto e fluido.

 

Nei nostri test utilizzeremo una GTX 780TI e una GTX 750TI, i test verranno eseguiti con risoluzioni 2560x1440p e con 3200x1800p, così da sfruttare al massimo le potenzialità di entrambe le schede.