Home / Focus / La miglior CPU per il gaming? i7 8700k vs i9 7900x vs Ryzen 1800x

La miglior CPU per il gaming? i7 8700k vs i9 7900x vs Ryzen 1800x

Ghost Recon, Battlefield 1

-Ghost Recon Wildlands

Ghost Recon è uno degli ultimi titoli Ubisoft, sviluppato su Anvil, un motore abbastanza rinomato per gli ottimi risultati grafici quanto per essere estremamente CPU bound.
Il trend non cambia neanche qui, le CPU sono divise ancora una volta da pochi frame, parliamo di un gap di 6 frame, circa il 6%, ed in testa troviamo il solito 8700k a 5,1ghz, seguito sempre dall’8700k a stock quasi a pari frame ed ancora una volta ultimo il 1800x a 4Ghz.

-Battlefield 1

Ultra

Medium

Battlefield 1 non può mancare in un test per CPU che si rispetti. Il titolo EA ha messo in crisi moltissime CPU, in particolar modo quelle con pochi cores/threads, e necessita di una CPU molto potente sia per mantenere un elevato frame rate, sia per avere un frame costante.
Abbiamo voluto aggiungere al solito test in QHD ad Ultra, un test a qualità media, in modo da spingere il più possibile il frame rate e mettere più in risalto la differenza tra le CPU, che fino ad ora è risultata comunque contenuta.
Proprio in questo ultimo test il gap diviene più marcato, raggiungendo quasi i 30frame, ovvero il 15% circa.
Troviamo in testa l’8700k a 5,1ghz che distacca di soli 5 frame l’8700k a stock. Dietro di 15 frame (7% circa) troviamo il 7900x a 4,7ghz e ultimo a 29 frame di distacco il 1800x a 4ghz.
Abbastanza curioso che qui l’8700k a stock, con un turbo fino a 4,7ghz ma non su tutti i 6 cores, abbia battutto il 7900x a 4,7ghz su tutti i suoi 10 cores. Ciò è probabilmente imputabile alla velocità della cache, più elevata sull’8700k, che migliora il frame rate su molti titoli CPU bound.