Home / Focus / La miglior CPU per il gaming? i7 8700k vs i9 7900x vs Ryzen 1800x

La miglior CPU per il gaming? i7 8700k vs i9 7900x vs Ryzen 1800x

Conclusioni

Come ci aspettavamo l’8700k è il nuovo re del gaming, produce un frame rate al di sopra persino del 7900x overcloccato a 4,7Ghz, spesso anche a clock di fabbrica, merito di una cache veloce, che in molti giochi aiuta la CPU a mantenere un framerate elevato. In overclock raggiunge la spaventosa frequenza di 5,1Ghz nonostante l’elevato numero di cores, e sicuramente è la scelta da preferire per il gaming a 144hz. Probabilmente a 60/75hz le CPU provate sarebbero allo stesso livello.
Nei nostri test, volutamente imparziali, inoltre mancano alcuni titoli, come Player Unknown’s Battlegrounds, in cui la differenza sarebbe stata più marcata a favore dell’8700k.
Il nuovo top di gamma Coffee Lake si mostra all’altezza anche nel nostro test sul frametime, e qui l’overclock migliora il suo comportamento generale, riducendo di molto i frame drop occasionali. In questo frangente il 7900x risulta imbattibile, una vera roccia, e nelle nostre sessioni su Battlefield mostra un frametime degno di una cornice, privo di drop e di stutter nonostante il titolo faccia soffrire molte CPU. In questo test anche il 1800x si è comportato bene, mostrando un frametime solido e stabile, non quanto il 7900x, privo di frame drop e di stutter, a prova del fatto che ormai, avere una CPU con molti cores aiuta ad avere un frame rate stabile e costante.

Trovi la recensione del 8700K QUI