Home / Focus / Nvidia Surround: facciamo il punto della situazione

Nvidia Surround: facciamo il punto della situazione

The Witcher 3

Veniamo ora al gioco dell’anno, ovvero The Witcher 3. Sviluppato sul RedEngine e con motore grafico proprietario dei CD Projekt Red. Questo é in grado di offrire una resa visiva davvero eccelsa, con texture di altissimo livello.

I test riportati di seguito sono stati effettuati impostando al massimo ogni opzione grafica, tranne per l’anti-aliasing (che in questo caso è stato del tutto disattivato).

tw3 1440

tw3 1080

Con le ultime patch e con un profilo SLI che non è propriamente il massimo, The Witcher 3 non risulta molto giocabile in Surround. Le GPU scalano molto male e la loro percentuale di lavoro si attesta sempre attorno al 50%. A 1080p abbiamo ottimi fps, ma la stessa cosa non vale per il 1440p. A stento arriviamo a 50 fps che in alcuni punti scendono addirittura sotto i 30 fps.
Inoltre, è presente anche un fastidioso stuttering in entrambe le risoluzioni, il che compromette l’intera esperienza di gioco.

2015-08-26_00002

Indice