Home / Focus / Ryzen 1600: incidenza core clock e RAM

Ryzen 1600: incidenza core clock e RAM

Test CPU

Ho eseguito alcuni dei benchmark più famosi, sono partito da CPU e RAM stock, quindi frequenza normale per il Ryzen 1600 e 2133 MHZ per le ram. Poi ho optato per un Overclock della CPU a 3825 MHZ con 1.31v, per concludere ho attivato il profilo XMP 2.0 delle RAM che le hanno portate solide a 2933 MHZ con 15-17-17-35, mantenendo ovviamente la CPU in overclock.

I primi test li ho eseguiti con i benchmark Cinebench.

Come si evince dai nostri test, l’incidenza dell’overclock delle RAM portano benefici più sul multicore che sul singolo core.

Proseguiamo con il benchmark di HWR basato su blender.

Il valore più basso è meglio, l’incidenza della RAM è chiara.


Passiamo a Wprime 1024.

Più basso è meglio.

Aida Suite.

Più alto è meglio.

CPU-Z Benchmark.

 

Check Also

Prova

Per la prima volta in redazione ci troviamo a recensire una scheda madre chipset X370 …