Home / Games / Battlefield 1 – Recensione

Battlefield 1 – Recensione

Introduzione

udxlzdrl

Dopo il “discutibile” Battlefield: Hardline, DICE ha deciso di riprendere in mano le sorti di questa saga con il suo nuovissimo Battlefield 1: quattordicesimo capitolo della nota serie, Battlefield 1, è uno sparatutto in prima persona ambientato durante la Prima Guerra Mondiale. Disponibile dal 21 ottobre 2016 per console e PC (attraverso Origin), sviluppato dalla Digital Illusions Creative Entertainment (DICE) e pubblicato da Electronic Arts, questo nuovo capitolo vuole ravvivare la saga che, con il suo penultimo capitolo (Hardline), ha lasciato qualche malcontento nei cuori degli appassionati. Come per Battlefield 4 (e anche per il recente FIFA 17), sarà il Frostbite 3 il motore grafico alla base di tutto: terza versione del Frostbite Engine di proprietà DICE fatto apposta per la serie Battlefield introduce diverse implementazioni tra cui una migliore tassellazione, l’ormai conosciuta distruzione in larga scala dell’ambientazione di gioco (soprattutto nel multiplayer) e animazioni più fluide dei personaggi.