Home / Games / Lucca Comics&Games 2018: il programma delle attività del Samsung eSport Palace

Lucca Comics&Games 2018: il programma delle attività del Samsung eSport Palace

Attraverso un comunicato stampa ufficiale, Samsung ha appena annunciato il programma delle attività che si terranno in occasione del Lucca Comics&Games 2018.

Dal 31 ottobre al 4 novembre, presso piazza Santa Maria, sarà presente il Samsung eSport Palace per tutti gli appassionati di videogiochi competitivi.

Di seguito il comunicato:

Milano, 26 ottobre 2018 – Samsung Italia annuncia oggi il programma delle attività del Samsung eSport Palace a Lucca Comics&Games 2018 (in piazza Santa Maria). Tutti i visitatori della più importante manifestazione italiana dedicata al mondo dei fumetti e dei giochi, saranno coinvolti in diversi eventi e attività open, tra le quali sessioni di allenamento e coaching di gruppo gratuite a cura del team Samsung MorningStars con il supporto dello staff tecnico di Ak Informatica, e potranno assistere a tornei ed esibizioni che vedranno protagonisti alcuni tra i campioni e le squadre più affermate del panorama degli eSport in Italia.

Inoltre, tutti gli appassionati di racing avranno una gradita sorpresa: il primo novembre saranno ospiti speciali del Samsung eSport Palace l’ex pilota Ferrari Jean Alesi e il campione mondiale FIA GT e commentatore TV Matteo Bobbi.

Ogni giornata sarà scandita da qualificazioni e fasi finali dei tornei proposti di Assetti CorsaFortniteOverwatch e HearthStone, con il commento dei più prestigiosi influencer di settore. Gli atleti elettronici potranno qualificarsi alle finali sul posto dei vari tornei tramite le fasi online del “Road to Lucca”, che hanno avuto inizio i primi giorni di ottobre. Dal 31 ottobre saranno aperte le iscrizioni per le selezioni on site per i tornei, in collaborazione con l’Associazione Sportiva di categoria GEC – Giochi Elettronici Competitivi, effettuabili presso la zona accrediti del Samsung eSport Palace.

Inoltre, nel padiglione di oltre 600 metri quadrati, i visitatori di Lucca C&G troveranno le ultime tecnologie Samsung per l’intrattenimento digitale e le piattaforme più evolute per gli appassionati di sport elettronici o “eSport”.

Tom’s Hardware è il media partner ufficiale e pubblicherà in tempo reale tutte le attività del Samsung eSport Palace grazie a una squadra di collaboratori sul posto per l’intera manifestazione.

Samsung eSport Palace: il programma sintetico

Tutte le info e le date dei tornei sono sul sito www.esportpalace.it

Mercoledì 31 ottobre 2018

Giornata dedicata al free to play e all’intrattenimento, per dare modo alla community di vivere un processo di inclusione nel percorso eSport.

 I panel della giornata

  • GEC introduzione progetto Esport (GEC è l’ASD che con il patrocinio di Asi Nazionale promuove il settore elettronico competitivo digitale, il loro panel prevede l’esposizione dei progressi in tale ambito e del progetto GetPro. Ambizioso progetto per gestire la formazione del personale tecnico esportivo)
  • Intel e tecnologie gaming (presentazione dei nuovi sistemi di casa Intel ed esposizione delle potenzialità dei nuovi sistemi in ambito videoludico. saranno esposti esempi pratici dal vivo)
  • Parliamo di videogiochi (panel sull’omonimo canale YouTube, per intrattenere il pubblico e parlare delle ultime novità)

Giovedì 1 novembre 2018 (torneo di Assetto corsa)

Giornata dedicata ai sim racing con la possibilità di provare Assetto corsa (area PC) e Asphalt 9 (area Mobile).

Il panel della giornata dedicato ai sim racing con Jean AlesiMatteo BobbiMarco Massarutto (“patron” della Kunos Simulazioni, la software house creatrice di “Assetto Corsa”), Samsung ed Ak managment. L’attività di coaching con Jean Alesi e la Jean Alesi eSports AcademyMatteo BobbiMarco Massarutto e il team Samsung MorningStars.

Gli influencer della giornata saranno Amos Laurito e Viking (gli influencer daranno il loro supporto alla giornata, con attività sul palco e nelle varie aree del padiglione).

Venerdì 2 novembre 2018 (torneo di Fortnite)

Giornata dedicata al famosissimo Fortnite, protagonista del torneo di giornata e delle demo competitive, sia in area PC che mobile, con il coaching a cura del team Samsung MorningStar Fortnite.

Il panel della giornata sarà a cura della Digital Bros Game Academy, per parlare di lavoro e sviluppo Videogame, nel contesto del nuovo mercato digitale. A seguire la gara Gaming Cosplay War (competizione cosplay in collaborazione con Shot at cosplay, community di riferimento su suolo nazionale. La competizione è solo su invito, in collaborazione con le community dei vari videogiochi di settore, Ak informatica e Tom’s Hardware). Gli influencer della giornata saranno Los Amigos Zane.

Sabato 3 novembre 2018 (torneo di Overwatch)

Giornata dedicata principalmente a Overwatch con il torneo e la possibilità di provare il gioco in modalità competitiva nell’area PC con il coaching del team Samsung MorningStars OverWatch. In area Mobile è disponibile invece Fortnite.

Il panel di giornata sarà a cura dei Samsung MorningStars con la presentazione delle diverse squadre, capitani e staff tecnico, e i progetti futuri e i goal raggiunti dal team. Gli influencer previsti per la giornata saranno RizzoKarina Piazz.

Domenica 4 novembre 2018 (torneo di Heathstone)

Hearthstone sarà il protagonista assoluto dell’ultima giornata di Lucca C&G al Samsung eSport Palace con il torneo dedicato e le demo competitive nelle aree PC e Mobile, dove il pubblico sarà assistito dal team Samsung MorningStars Hearthstone.

Il panel di giornata sarà GeForce Garace Mechanic edition: lo show che porta il mod e overcloking ad un livello interattivo. Campioni del mondo e staff Ak informatica stupiranno il pubblico con prodotti in uscita e mai testati pubblicamente a livello internazionale. Gli influencer della giornata saranno VikingPoliCiao Mia e Duca.

Samsung eSport Palace: le tecnologie al servizio del gaming in area PC

Nel Samsung eSport Palace a Lucca i visitatori troveranno oltre 100 postazioni da gioco basate su tecnologia Samsung, Intel, Zotac, Nvidia e Cooler Master, il tutto corredato da poltrone gaming Sparco e periferiche Logitech. Centinaia di giocatori si sfideranno giocando su 80 PC attrezzati con monitor curvi da gaming di Samsung C24FG73 con 144hz di refresh rate e 1 millisecondo di tempo di risposta. Tutti i giorni, inoltre sarà possibile competere con simulatori di guida con il videogame Assetto Corsa di Kunos Simulazioni, sui quali il pubblico potrà provare gli spettacolari e immersivi monitor gaming 49″ curvi Samsung C49HG90. E siccome Lucca C&G è anche una mostra mercato, nel padiglione i visitatori troveranno una ricca area di vendita dove acquistare tutti i prodotti esposti nel padiglione gestita da Ak Informatica & Next Hardware e Software.

Samsung eSport Palace: il mobile gaming competitivo su Galaxy Note9

Assolutamente unica nel suo genere nel panorama delle offerte del Lucca Comics&Games 2018, l’area Mobile del Samsung eSport Palace offrirà a tutti gli appassionati la possibilità di sfruttare tutta la potenza dei nuovi smartphone top di gamma Galaxy Note9 per sfidarsi in tornei full mobile, oltre a confrontarsi con i top gamer del team Samsung MorningStars sulle migliori strategie e tattiche per i diversi giochi presenti al padiglione Samsung a Lucca.

Per l’occasione, è stato indetto anche il concorso Be creative, una competizione artistica su Galaxy Note9, nata per esplorare nuove sfumature dell’arte sui dispostivi mobile. Il progetto sarà gestito e amministrato dallo staff dell’associazione culturale Alcedo Video e il team tecnico di Ak informatica, con la partecipazione in qualità di madrina di Agnese Innocente, illustratrice per Shockdom, Papercutz e Disney. L’attività sarà divisa in 2 parti: competizione vera e propria (che prevede un premio speciale ogni giorno e la vincita di un nuovo Samsung Galaxy Note9 nella giornata finale) e attività con il pubblico, ovvero 5 panel (uno al giorno), in area Mobile al Samsung eSport Palace, nei quali un team di artisti mostrerà al pubblico come sia possibile far arte usando un Samsung Galaxy Note9.

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Una delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a PhysX e …