Home / Games / Slaps and Beans – Recensione ed intervista

Slaps and Beans – Recensione ed intervista

Intervista a Gerardo Verna

– Ciao Gerardo, anzitutto grazie per il tuo tempo.
Grazie a voi e a tutti i fan di Bud e Terence per il supporto

– Iniziamo con una domanda semplice: chi ha lavorato a Slaps And Beans?
Trinity Team è composto, oltre che dal sottoscritto che si occupa di programmazione, da Manuel Labbate (art director), Fabrizio Zagaglia (programmazione e grafica) e Marco Agricola (programmatore e storyboarder).
Inoltre fondamentale è stata la collaborazione di Michele Postpischl che si è occupato di musiche e sound design e Giuseppe Longo che ha integrato il comparto grafico del team.

– Come e a chi è venuta l’idea?
L’idea nasce circa 5 anni fa da Gerardo Verna e Fabrizio Zagaglia. All’epoca lavoravamo allo sviluppo del videogioco di Nicolas Eymerich, dopo il lavoro ci rilassavamo in via del Pratello a Bologna quando di fronte a una birra ci rendemmo conto che il mondo aveva bisogno di un videogioco di Bud Spencer e Terence Hill 😀
Provammo più volte a contattare i due attori ma senza risultati. L’occasione arrivò solo nel 2015 quando partecipammo a una jam di sviluppatori a tema spaghetti western della durata di un mese. In quella occasione creammo un primo prototipo chiamato Schiaffi&Fagioli.
Il successo di questa demo ci ha poi consentito di contattare la famiglia di Bud nel Dicembre 2015 e, tramite loro, Terence Hill.
Slaps and Beans è l’ultimo progetto approvato da Carlo Pedersoli (Bud Spencer)

– Da quanto tempo ci state lavorando?
Lo sviluppo effettivo di Slaps And Beans è iniziato a Dicembre 2016, subito dopo il termine della campagna Kickstarter

– Ho giocato con gusto la early access, che altro avete in cantiere?
Sicuramente rilasciare la versione definitiva del gioco che comprende, oltre a un bugfix accurato, un polishing della grafica e delle meccaniche di combattimento.
Inoltre, una volta rilasciata la versione completa, vorremmo aggiungere nuove meccaniche e livelli extra.
Infine se tutto procede bene ci interesserebbe portare il gioco sulle principali console. Questi sono gli obiettivi di Trinity Team per il 2018

– Per quando prevedete il rilascio del gioco completo?
Fine gennaio o febbraio

– Se uno volesse comprare il mini cabinato del gioco?
Appena rilasciata la versione finale ci piacerebbe creare un cabinato personalizzato del gioco. Appena avremo novità vi faremo sapere 😉

– Vuoi dire qualcosa ai lettori di HWReady.it?
Solo ringraziare tutti i lettori, in particolare chi ci ha supportato con la campagna Kickstarter un anno fa e chi ci supporta oggi su STEAM, consentendoci di realizzare un piccolo sogno.

Check Also

Prova

Per la prima volta in redazione ci troviamo a recensire una scheda madre chipset X370 …