Home / Games / Sniper Ghost Warrior 3 – Recensione

Sniper Ghost Warrior 3 – Recensione

Storia

Oggi vestiamo i panni del Capitano dei Marines Jonathan “Jon” North. Durante una missione sul confine Russo-Ukraino assieme a suo fratello Robert, quest’ultimo viene rapito e se ne perdono le tracce. Due anni dopo Jon accetta una missione in Georgia, anche con lo scopo di indagare su suo fratello.

Lo svolgimento della storia è piuttosto lineare, ci troviamo a seguire una lista di missioni consecutive che si attiveranno di volta in volta sul nostro portatile. Assieme alle missioni principali sono sparse per tutta la mappa una serie di punti di interesse nei quali poter trovare risorse, nemici da uccidere, ostaggi da liberare.

La trama e lo svolgimento di essa è piuttosto piatto, ci si limita a selezionare la missione e muoversi nella mappa (con il proprio mezzo) fino al raggiungimento del posto, far fuori i nemici o recuperare qualcosa.

Check Also

Contattaci per acquistare