Home / Games / The Witcher 3: Wild Hunt: il PC ha garantito il 30% delle vendite complessive

The Witcher 3: Wild Hunt: il PC ha garantito il 30% delle vendite complessive

witcher3_en_wallpaper_wallpaper_10_1920x1080_1433327726

Terzo capitolo ambientato nell’universo creato da Andrzej Sapkowski, The Witcher 3: Wild Hunt, è stato ed è ancora un grande successo! In questi giorni, CD Projekt RED, ha pubblicato le statistiche riguardanti le proprie vendite, si possono ricavare diversi interessanti riscontri:

  •  metà dei ricavi delle vendite del titolo proviene dall’acquisto di contenuti digitali (a giugno 2015);
  • la versione PC è stata scelta dal 30% degli acquirenti (70% console);
Per quanto riguarda il primo punto le vendite sono così distribuite:
  • 25% contenuti digitali (50% del ricavato);
  • 75% contenuti fisici;
Questi dati non includono acquisti di Season Pass e Pre-Order. L’80% dei costi marketing, inoltre, è stato coperto dai distributori del titolo (Bandai Namco, WB I, ecc.). Interessante notare come le copie digitali abbiano garantito metà del ricavato totale! La maggior parte dei contenuti digitali sono stati venduti tramite GOG (negozio di digital download appartenente a CD Projekt RED) garantendo esenzioni da eventuali costi di distribuzione di terze parti (tramite Steam, ecc.) e, dato che il contenuto è digitale, dalla produzione di copie fisiche.

Check Also

Protetto: GUIDA ALLA STESURA E CONDIVISIONE DI UN ARTICOLO

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.