Home / Guida / AMD Eyefinity, facciamo il punto della situazione!

AMD Eyefinity, facciamo il punto della situazione!

Configurazione di prova

La nostra configurazione di prova è una macchina molto potente, composta da:

– Intel 2011 i7-5820K in OC a 4,7 Ghz

– Asus X99 E-WS

– 32 GB Kingston HyperX Predator @3000MHz

– 3 Way AMD Sapphire Fury X 4GB HBM

IMG_0309

IMG_0330

I monitor son gli stessi utilizzati nell’approfondimento del Surround, ovvero gli Asus Rog Swift PG278Q (2560×1440), dotati di Gsync, che per via delle schede video AMD, non possiamo utilizzare.

IMG_0333

I giochi che andremo a testare, sono gli stessi di quelli utilizzati in precedenza,

  • Star Wars Battlefront;
  • Grand Theft Auto V;
  • Battlefield 4;
  • Crysis 3;
  • The Witcher 3;
  • Assassin’s Creed Syndicate;
  • Assassin’s Creed Unity;
  • Tomb Raider.

All’appello purtroppo manca Far Cry 4, perché per ragioni a me sconosciute, non ha voluto avviarsi in nessun modo con le schede video AMD.

Tutti i test sono tutti eseguiti con tre, due ed una scheda video a risoluzione 7680×1440.

I driver da noi utilizzati sono i 16.1 Crimson.

IMG_0332

Indice