Home / Guida / CAVI AUDIO

CAVI AUDIO

Introduzione

Ciao ragazzi e spero anche ragazze;
in questo primo articolo, lasciandomi trasportare dall’aver consigliato a Luigi  di farsi un cavo per le sue cuffie, desidero proporvi un argomento tecnico abbastanza complesso e soprattutto molto discusso: i cavi audio.
Perché? È lecito chiedersi.
In primis avevo già scritto su altri lidi proprio circa i cavi, ma sentivo la necessità di mettere per iscritto in modo ordinato le 12 pagine di appunti pubblicate circa un anno e mezzo fa, affinché tutto fosse fruibile in maniera più semplice per tutti.
In secundis è un argomento che merita di essere trattato non solo tramite ciò che è un forum, ma anche su testate giornalistiche.
AVVERTENZE
Partiamo dalla parte più noiosa: questo articolo non vi renderà degli esperti, se è il vostro primo cavo fatelo semplice e non cercate di creare subito il top dei top pensando di saperne di più degli esperti e di chi i cavi li produce. Per esperienza chi tiene tale comportamento solitamente rompe qualcosa oppure crea vere e proprie schifezze andando incontro a delusioni. Alias se rompete qualcosa non dite che non vi avevo avvisato e soprattutto non dite che non avevo specificato di partire dal semplice.

pow0110

PREMESSA
Questo articolo non vi renderà degli esperti, questa è la prima avvertenza: non si vuole intendere con ciò alcuna velleità personalistica, fui accusato di ciò in passato. L’articolo è dedicato a tutti, quelli che hanno già esperienze nei cavi e possiedono delle vere e proprie competenze potrebbero intenderlo come un articolo semplicistico e scarno; tuttavia voglio essere chiaro con tutti e non scrivere un manuale tecnico-teorico sui cavi e voglio essere chiaro anche per chi approccia tale argomento per la prima volta.
Lasciatemi spiegare perché una trattazione sui cavi: non si tratta di essere cavofili e di affermare che i cavi siano la parte più importante; non si tratta nemmeno di voler fare gli esoterici che trovano in un cavo il motivo di vita del proprio impianto. Si tratta invece di affermare che anche i cavi hanno la loro importanza in un impianto audio, se non la avessero qualsiasi cavo atto a trasportare un segnale elettrico andrebbe bene; che i cavi devono essere proporzionati all’impianto e che la scelta di un cavo non è né banale né risolutiva in fin dei conti il cavo deve trasportare il segnale acustico nel modo migliore possibile, ma non può nemmeno trasformare in cenerentola dei diffusori pessimi.

FONTI
Due sono le fonti principali, sebbene anche un buon manuale di fisica possa introdurre a tutto ciò mi sono permesso di eleggere due trattazioni presenti on-line come fonti facilmente capibili.
La prima è il sito di Mario Bon Mario Bon laureato in fisica e progettista per Opera Loudspeaker.
Pagine sui cavi:
Cavi (in generale)
Cavi per diffusori acustici
Il terorema dei cavi

La seconda fonte è un pelo meno interessante perchè è il sito di Lucio Cadeddu semplice appassionato TNT-Audio – rivista online di Musica e HiFi .
Pagine sui cavi:
Cavi audio autocostruiti

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

CRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …