Home / News / Sharkoon REV200: cambiamo angolazione al mondo. Comunicato spampa

Sharkoon REV200: cambiamo angolazione al mondo. Comunicato spampa

Sharkoon REV200

 

Pohlheim, 14 novembre 2019 – Sharkoon Technologies è un produttore internazionale di componenti e periferiche per PC che offre ottime prestazioni a prezzi ragionevoli. Con il REV200, Sharkoon ora introduce una vera rivoluzione nel campo degli ATX midi tower. Rispetto ai modelli convenzionali, il design ben congegnato di questo case permette alla scheda madre di essere ruotata di 90 gradi e all’hardware restante di essere installato verticalmente. Ciò consente una presentazione semplice e particolarmente accattivante delle componenti. Inoltre, le cinque ventole RGB integrate da 120 millimetri offrono il flusso d’aria necessario e l’illuminazione adeguata per mettere in luce l’hardware. Il vano per cavi sotto il pannello superiore e il tunnel multi-funzione sul fondo del case garantiscono un aspetto decisamente ordinato.

REVoluzionaria configurazione del case

 

Grazie al design innovativo, il PC può essere sistemato sul lato sinistro della scrivania senza ostacolare la visuale dell’interno del case. Affinché ciò sia possibile, Sharkoon ha posizionato il pannello laterale in vetro temperato sul lato destro del case. Di conseguenza, se la scrivania poggia al muro il proprio lato sinistro, l’utente riesce comunque a vedere l’interno del case. Un altro effetto positivo di questa configurazione è che i giocatori che posizionano il loro PC sulla scrivania, hanno più spazio di movimento per il mouse. In aggiunta, grazie alla combinazione degli elementi in vetro e le superfici triangolari asimmetriche presenti sul pannello frontale, l’aspetto estetico del case attira certamente l’attenzione.

 

Intelligente flusso d’aria

 

Il REV200 possiede tre ventole addressable da 120 millimetri sul pannello frontale e due ventole identiche sul retro del case. Le schede video e le altre componenti vengono quindi raffreddate in modo ottimale. Il REV200 presenta inoltre una funzionalità speciale relativa all’alimentatore: può essere montato disaccoppiato in due direzioni diverse. Oltre a ciò, il case del PC è stato creato appositamente per ospitare un impianto di raffreddamento ad acqua: c’è la possibilità di montare un radiatore da 240 millimetri non solo nella parte anteriore, ma anche in quella posteriore del case. E rimuovendo la copertura del tunnel e uno degli alloggi integrati per l’hard drive, è possibile installare addirittura un radiatore da 360 millimetri.

 

Formidabile illuminazione

 

Oltre al nuovissimo design del case, anche le cinque ventole RGB integrate sono un elemento speciale per l’hardware installato. Il controller RGB incluso consente inoltre l’installazione di tre componenti LED aggiuntive. L’illuminazione è compatibile con Asus Aura Sync, MSI Mystic Light Sync, Gigabyte Fusion e ASRock Polychrome SYNC. Anche qualora la scheda madre non possedesse un header RGB compatibile con una configurazione pin 5V-D-G o 5V-D-coded-G, l’illuminazione può comunque essere sincronizzata per mezzo del controller RGB. Qui, il tasto reset posizionato sulla parte frontale del case può essere utilizzato per scegliere manualmente tra un totale di 14 modalità d’illuminazione. L’impatto visivo del REV200 è completato da un pannello laterale in vetro temperato, nel quale non è visibile alcuna vite.

 

Ordinata gestione dei cavi

 

Per assicurare un aspetto particolarmente ordinato, il REV200 offre modi intelligenti per nascondere il cablaggio. Ci sono numerosi passacavi all’interno del case ed è presente anche uno spazioso vano per cavi nel pannello superiore. Una copertura magnetica su questo pannello protegge il vano da polvere e sporcizia e assicura all’utente un agevole accesso. All’interno del vano per cavi, Sharkoon ha inoltre inserito un fermacavo che consente di tenere assieme i cavi in modo ordinato e condurli all’esterno del case. Grazie ai due centimetri di spazio presenti tra il supporto per la scheda madre e il pannello laterale, è facilmente possibile raccogliere i cavi in modo organizzato. Qui e all’interno del tunnel posizionato sul fondo del case, è possibile celare i supporti di archiviazione (fino a due hard drive e quattro SSD) in modo conveniente.

 

Interni: molto spaziosi e protetti dalla polvere

 

Grazie alla rivoluzionaria configurazione del case, non c’è bisogno di scendere a compromessi nella scelta dell’hardware. Il case supporta schede video lunghe fino a 32,3 centimetri, impianti di raffreddamento della CPU alti fino a 16,5 centimetri e alimentatori lunghi fino a 20 centimetri. Il radiatore sulla parte anteriore del case può raggiungere uno spessore massimo di 6,4 centimetri, ventole incluse, mentre quello sul retro del case può essere spesso fino a 6 centimetri. Grazie ai filtri antipolvere estraibili presenti sul pannello frontale e su quello di fondo, l’hardware è protetto in modo efficace da polvere e sporcizia.

 

Prezzo e disponibilità

 

Lo Sharkoon REV200 è disponibile ora al prezzo suggerito dal produttore di 99,99 euro.

Scheda tecnica:

https://it.sharkoon.com/Download/Cases_and_Power/Midi_ATX/REV200/prem_rev_200_it_01.pdf

Descrizione del prodotto

https://it.sharkoon.com/product//28160#desc

Check Also

Nuovi In WIn 101 e 101C.

In Win Presenta i modelli Chassis ATX per PC, 101 e 101C Il 101C include …