Home / News / Sony a caccia di record sull’archiviazione

Sony a caccia di record sull’archiviazione

La Sony sembra aver trovato delle soluzioni per sradicare HD ed SSD a livello di capienza, infatti da quanto e’emerso, sembrerebbe aver costruito delle cartucce da ben 185TB

 

Per creare il nuovo nastro Sony ha usato la deposizione sputtering, creando strati di cristalli magnetici sparando ioni di argon su un substrato polimerico. Combinando ciò a uno strato magnetico soffice, si ottengono particelle magnetiche con dimensioni medie di 7,7 nanometri che possono essere raggruppate tra loro.

Sony ne parlerà approfonditamente il 4 maggio in una conferenza tedesca

nastro-magnetico-Sony-800-480x345