My title page contents

AMD annuncia RX 480, prima GPU basata sull’architettura Polaris

Presentata la prima prostata della nuova architettura Polaris

AMD ha da poche ore presentato RX 480, prima scheda video basata sulla sua nuova architettura Polaris.

Questa scheda si va a piazzare nella fascia media di AMD, infatti avrà un costo di 199$ (esentasse) e sarà disponibile sul mercato a partire dal 29 Giugno dell’anno corrente.

radeon-rx-480-03-0a20a45bc6415ced4667027cf57692780 radeon-rx-480-02-9fe7f755ac07710931e2491a8e0faee9a

 

 

Polaris 10, ovvero la GPU che troviamo a bordo della RX 480, integra 2304 stream processor, suddivisi in 36 Compute Unit, garantendo una potenza di calcolo superiore ai 5 TFLOPs.

Il core grafico, il cui dovrebbe lavorare dai 1.056MHz ai 1.266MHz, sarà affiancato da 8 oppure 4 GB GDDR5 a 8Gbps con un bus di 256 bit e bandwidth di 256 GB/s.

Quanto riguarda i consumi, la scheda ha un TDP di 150W, e l’alimentazione sarà affidata, per lo meno nella versione di riferimento AMD, da un singolo connettore a 6 Pin.

 

Come uscite video, troviamo un HDMI, Display Port 1.3 e Display Port 1.4 HDR. AMD ha inoltre dichiarato che grazie alle sue prestazioni, RX 480 sarà in grado di gestire la realtà virtuale, offrendo prestazioni molto vicine a quelle di soluzioni più costose, come la R9 Nano.

AMD-Radeon-RX-480-3-900x492

 

 

 

11 votes