My title page contents

CES 2017 Live: NVIDIA Keynote

Sviluppo dell’industria automobilistica e Intelligenza Artificiale come Co-Pilota

 Una delle più grandi notizie annunciate da Nvidia al CES 2017 è la collaborazione con Audi per permettere la circolazione di auto dotate di intelligenza artificiale(Autopilotate)sulla strada dal 2020;

Da quando hanno fatto l’annuncio della collaborazione le vendite di Audi son salite da 60.000 a 210.000 nel 2016.

Fa tutto parte del loro sforzo per reinventare l’industria del trasporto da 10 trilioni di dollari con le macchine dotate di intelligenza artificiale che trasformano la guida in modo più piacevole sicuro e personalizzato.

A fornire queste capacità è la loro piattaforma DRIVE PX e il loro software DriveWorks, che integrano una gamma di sensori e fondono più reti neurali che imparano in base all’esperienza passata;

Il tutto è possibile utilizzando “Xavier AI” il loro prossimo supercomputer delle dimensioni di un pollice dotato della prossima architettura di gpu: Volta, che offre 30 TOPS (trilioni di operazioni al secondo), consumando solo 30 watt.

C’è un’intelligenza artificiale per il riconoscimento vocale, per capire i vostri comandi vocali. Un’intelligenza artificiale per il riconoscimento facciale, così la macchina sa chi siete, l’impostazione delle preferenze personali, eliminando la necessità di una chiave. Una intelligenza artificiale per il rilevamento dello sguardo, in modo che l’auto sa se si sta prestando attenzione. Ed infine anche una IA in grado di leggere le labbra quando si pronuncia il nome del prossimo brano che si desidera riprodurre, anche se hai già la radio sotto mano.

Oltre ad aiutare a guidare meglio, il loro nuovo “AI Auto-Pilot” consente alla vettura di guidarsi da sola, che unisce l’input da una serie di sensori, mappe HD e – grazie alla possibilità di condividere i dati – un ben più profondo pozzo di esperienza anche del  più esperto dei conducenti.

Geforce Gaming for All

Nvidia ha annunciato GeForce NOW(Piattaforma che consente di giocare in streaming su PC e Mac con contenuti on demand elaborati dai pc di Nvidia, con la possibilità di visualizzare i titoli al massimo del loro splendore grafico) per Mac e Pc, fornendo un servizio ad alte performance dal cloud a milioni di PC e Mac.

E stato presentato inoltre  Mass Effect: Andromeda, uno dei giochi più attesi della prima metà dell’anno.

Sviluppato da BioWare il gioco è un action rpg situato 600 anni dopo rispetto ai precedenti Mass Effect.

 

New G-Sync HDR Monitors

NVIDIA ci introduce alla prossima rivoluzione della tecnologia all’avanguardia, con l’inaugurazione del primo High Dynamic Range (HDR) monitor da gaming per PC di tutto il mondo, con  pannelli 4K G-Sync a 144Hz. Questi nuovi monitor G-Sync HDR dispongono di maggiore luminosità, immagini vivide con colori saturi audaci, enorme contrasto, scene scure più naturali e una vasta gamma di colori vicini allo standard DCI cinema-P3.

La retroilluminazione illumina lo schermo, e con 384 zone di retroilluminazione a LED individualmente controllabili, la luce verrà mostrata solo quando e dove è necessario, consentendo al G-Sync HDR di produrre contemporaneamente colori vivaci, brillanti e neri profondi. I monitor con un minor numero di zone di retroilluminazione, zone di retroilluminazione edge-lit, o con una sola retroilluminazione globale non sono in grado di competere con la qualità di  contrasto e l’immagine dei nuovi monitor 4K G-SYNC HDR, e con 384 zone controllabili abbiamo il controllo senza precedenti sull’immagine , producendo le migliori immagini che abbiate mai visto su un display LCD da gaming.

Per migliorare ulteriormente il monitor è stato applicato un Quantum Dot Enhancement Film (QDEF). Utilizzato per la prima fascia alta di televisori HDR, la pellicola QDEF è rivestita con microscopici puntini che emettono luce di un colore molto specifico a seconda della dimensione del punto, producendo colori brillanti, saturi e vibranti attraverso l’intero spettro, dai verdi profondi e rossi, al blu intenso. Ciò consente un insieme molto più grande di colori da visualizzare, producendo immagini che riflettono più accuratamente le scene e colori che vedete nella vita reale. Il risultato finale è una gamma di colore 25% più grande di quella tradizionale sRGB, vicino allo standard DCI-P3 utilizzato nei migliori cinema digitali.

Con l’ultima tecnologia LCD, retroilluminazione e tecnologie Quantum Dot, il pieno supporto HDR10, G-Sync, e la certificazione di NVIDIA, i nuovi monitor 4K G-SYNC HDR propongono un gaming di altissima qualità, con i colori più brillanti, neri più scuri, e un gameplay più fluido, a 4K,144 Hz.

Portando l’intelligenza artificiale in casa

Nvidia ha introdotto una versione aggiornata dello SHIELD che offre esperienze visive più ricche grazie al supporto 4K HDR e a prestazioni fino a 3 volte maggiori rispetto agli altri dispositivi per lo streaming  presenti sul mercato. Grazie all’offerta 4K HDR di Amazon Video, Shield è in grado di offrire il più ampio catalogo di contenuti 4K, che comprende anche l’offerta Netflix, YouTube, Google Play Movies e Vudu.

Lo SHIELD fornisce anche l’accesso a GeForce NOW con schede grafiche pascal, il miglioramento dello streaming dei giochi e nuovi giochi nativi android.

Ci sarà un integrazione con SmartThings Hub tecnology, che trasforma istantaneamente SHIELD in un hub per la smart home in grado di connettersi con centinaia di dispositivi domestici intelligenti.

Supportera google assistant e con degli imminenti update sarà possibile utilizzare i comandi vocali per sostituire i click sul telecomando per la ricerca di contenuti, la messa in pausa, l’avanzamento veloce o il riavvolgimento. Inoltre, Google AI può aiutare in modo migliorato nella ricerca di contenuti e nelle risposte alle domande.

Infine verrà introdotto NVIDIA SPOT ™, un microfono AI opzionale in grado di rendere SHIELD la spina dorsale della casa intelligente, estendendo il controllo intelligente in tutta la casa.

 

SHIELD TV è pre-ordinabile da oggi e sarà disponibile in Italia, in altri paesi europei, negli Stati Uniti e Canada dal 16 gennaio al prezzo, per il nostro paese, di 229,99 Euro, che comprende anche il controller e telecomando in dotazione. SHIELD TV Pro sarà disponibile a fine mese completo di controller, telecomando con jack per cuffie e 500GB di spazio storage a 329,99 Euro.

3 votes