Home / Recensione / Antec Cube gaming chassis Razer edition. Recensione

Antec Cube gaming chassis Razer edition. Recensione

Il case all’interno

Procediamo all’analisi del case e del suo interno che come vedremo è studiato per ospitare anche un impianto a liquido, cosa non da poco visto le dimensioni.

Il frontale vanta la possibilità di montare ventole da 240mm con radiatori di grandi dimensioni. Inoltre nel copri PSU è possibile adagiare una pompa e una vaschetta per un impianto a liquido.Sul retro troviamo l’unica ventola in espulsione in zona dissipatore. Montando solo schede madri mini itx troviamo solo tre slot di espansione PCI.Il retro del case è sicuramente una delle parti più interessanti, qui troviamo tutta la zona dedicata allo Storage, che ricordo essere totalmente a vista. C’è la possibilità di montare 4 hdd o ssd 2.5pollici o due da 2.5 pollici e un hdd da 3.5 pollici. Molto ampio lo spazio sotto il copri PSU, vi è la possibilità di alloggiare oltre il PSU anche facilmente la pompa e la vaschetta di un impianto a liquido.Altra parte fondamentale è il controller fan, esso permette di controllare fino a 6 ventole.Il frontale è facilmente rimovibile. Cosi da poter procedere alla pulizia o al montaggio di ventole e radiatori.

Altre foto.

IMG_0029_risultato
IMG_0033_risultato
IMG_0038_risultato
IMG_0035_risultato
IMG_0034_risultato

Check Also

HwReady – La nostra Redazione

Salve ragazzi! Eccoci finalmente a presentare la nostra Redazione! Ringraziamo tutti i brand con cui …