Home / Recensione / Antec P110 Silent. Recensione

Antec P110 Silent. Recensione

Il case all’interno

Apriamo il case e scopriamo la parte frontale. Questa si presenta con un ampio copri PSU che ha il foro per ospitare radiatori da 360 mm. Nel case troviamo due ventole, una in immissione ed una in espulsione. Sul copri PSU troviamo gli alloggi per due HDD da 3.5 pollici, questi sono fissati da un unica vite. Ma le cose interessanti non finiscono qui, un lungo passacavi in metallo ci aiuterà nel cable management, inoltre questo è fornito di reggi scheda video regolabile.

Il frontale è in metallo con struttura in plastica, su di esso troviamo il simbolo del produttore con illuminazione a led. Un grosso filtro anti polvere è montato su di esso.

Sul retro la paratia è uguale a quella del frontale, con fono assorbente e un ottima stazza complessiva. Anche il retro del case ha le sue sorprese, con slitta per HDD rimovibile, alloggi per SSD rimovibile e reggi cavi per il cable management. Lo spazio dedicato al PSU permette senza problemi di ospitare grandi alimentatori come il nostro Rm1000i. Anche lo spazio che rimane tra la piastra centrale e la paratia è abbondante.