Home / Recensione / Antec P8. Recensione

Antec P8. Recensione

Case in funzione

Gli HDD possono essere montati senza l’ausilio di viti. Mentre per i dischi da 2.5 pollici è necessario utilizzare le viti fornite nel bundle.

Ottima l’idea di rendere le slitte del HDD mobili, in modo tale da permettere la gestione e il montaggio anche di PSU di grandi dimensioni, come il nostro RMI. Come potete vedere dalle varie foto svitando semplicemente quattro viti si può avere più spazio a disposizione per i cavi.

Procediamo con il montaggio dell’hardware, la Killer SLI di ASRock si sposa perfettamente con la colorazione delle ventole del case. Come potete vedere nella parte superiore lo spazio abbonda e la gestione dei cavi è facilitata dalle tante feritoie presenti.

Il case può ospitare qualsiasi tipo di scheda video, ampio lo spazio dedicata ad esse.

Anche sul retro lo spazio abbonda e permette un ampia gestione dei cavi e delle eventuali prolunghe, lo spazio sul retro è un punto debole per tanti case su questa fascia di prezzo. Il P8 invece riesce a regalarci i giusti spazi.Nonostante siamo difronte ad un Mid Tower le dimensioni interne sono generose, permettendo il montaggio di AIO o di un sistema a liquido cosi come di grandi dissipatori ad aria. La scheda video ha tutto lo spazio che serve per far respirare le ventole, il case permette il montaggio di VGA di qualsiasi dimensione.

La build finita con il vetro montato offre un bel panorama, i led delle tre ventole sono di luminosità media e offrono un bel effetto vedo non vedo anche grazie alla colorazione fume della paratia finestrata. Consiglio di utilizzare dei led per illuminare solo quello che volete mostrare.
Molto bello anche il simbolo Antec illuminato, sicuramente l’ennesima bella chicca di questo interessante prodotto.

DSC03788_risultato
DSC03792_risultato
DSC03790_risultato
DSC03794_risultato
DSC03791_risultato
DSC03793_risultato
DSC03789_risultato
DSC03795_risultato
DSC03796_risultato
DSC03797_risultato
DSC03798_risultato
DSC03799_risultato
DSC03801_risultato
DSC03800_risultato
DSC03802_risultato
DSC03803_risultato