Home / Recensione / ASRock Z390 Steel Legend, proposta economica ma con ottime prestazioni! Recensione.

ASRock Z390 Steel Legend, proposta economica ma con ottime prestazioni! Recensione.

Gallery

Il PCB della scheda madre è concepito con una bella forma particolare che sicuramente lo rende gradevole alla vista. Tre grossi dissipatori raffreddano i punti caldi del sistema. Abbiamo tre slot M.2 di cui uno dedicato al wi-fi. Il prodotto è concepito per poter sfruttare al meglio tutte le ultime tecnologie e sfruttare a pieno i dischi Optane. Presente un importante sistema RGB con doppio controller 5V e 12V.

 

Sono otto le fasi incaricate di alimentare la nostra CPU per un totale di 60 ampere. Più che sufficienti per divertici in overclock. Ma approfondiremo, perchè durante le nostre prove con questo caldo asfissiante abbiamo notato alcune problematiche, ma veramente facili da risolvere.

Il PCB è ad alta densità, questo evita interferenze elettriche, altra features necessaria per un buon overclock. Le valvole progettate da ASRock sono studiate per ottenere il massimo e soprattutto per rispettare quello che è la filosofia di questo prodotto. I condensatori  neri 12K  hanno durata di 12000 ore, con vita più lunga degli standard per garantire maggiore stabilità. 

La PCI-E principale rinforzata in metallo è un tocca sano per evitare danni di qualsiasi genere causati dalle pesanti schede video moderne.

Il sistema audio utilizza una Realtek ALC1200 Audio Codec con condensatori dorati e PCB separati, cosi da garantire un buon audio in tutte le condizioni.

Sono sei le porte sata disponibili, due sono condivise con uno dei due canali M.2.
Affidatevi sempre al manuale per saperne di più.

La connettività è proporzionata al prodotto, sono presenti due uscite video e una USB C.

Per installare le periferiche M.2 dovrete rimuovere i due dissipatori.

Sul retro della scheda madre troviamo una moltitudine di led.

 

Indice