Home / Recensione / Asus GeForce GTX 970 STRIX Recensione

Asus GeForce GTX 970 STRIX Recensione

Introduzione

STRIX-GTX970


Salve Ragazzi, oggi in redazione è arrivata una fiammante GTX 970 Strix targata Asus, questa scheda come molti sapete appartiene alle nuova generazione di GPU Nvidia equipaggiate con Chip Maxwell.
Questa scheda monta un GM204 con meno Cuda Core rispetto alla GTX 980 ( 1664 contro i 2048 ) ma con medesime memorie, gli SMM vanno da 16 per la GTX 980 a 14 per la GTX 970 mentre le TMU passano da 128 a 104, va a sostituire la GTX 770 con un prezzo a dir poco concorrenziale per le prestazioni offerte, circa 330 Euro iva inclusa.

vwZIkM7uEZN1AyJ0_setting_fff_1_90_end_500.png
Il modello in questione vanta un OC di fabbrica che si spinge a 1278 MHZ sulla GPU le memorie a 7006, la scelta di Nvidia di non sviluppare modelli reference ha contribuito a dare ampio spazio ai modelli Custom e questa Strix ne è una testimonianza di gran livello.
Peculiarità di questa scheda raffreddata da DirectCu 2 è attivare le ventole solo quando si raggiunge la soglia di temperatura impostata dal produttore, nel nostro caso a 68 gradi, questo permette alla scheda di operare a rumore 0 finche non si richiedono a questa operazioni più complesse.