Home / Recensione / Asus GTX 760 Mini: piccola ma potente

Asus GTX 760 Mini: piccola ma potente

Introduzione

Amici di hwready oggi analizzeremo un particolare prodotto ASUS, stiamo parlando della GTX 760 DirectCU Mini in versione OC. La scheda è studiata per chi ha problemi di spazio nel proprio PC o per chi sta cercano una VGA performante da inserire nel proprio Mini-PC da gioco, ed è pensata per ottenere delle prestazioni davvero soddisfacenti a 1080p. La variante Asus apporta sostanziali modifiche alla scheda, tra cui Direct Power, che fornisce alla scheda un’alimentazione stabile e di qualità sia in gaming che in overclock con conseguente riduzione della temperatura del PCB del 15%, al tutto si uniscono i componenti Super Alloy Power che garantiscono una durata della scheda pari a 2.5x volte rispetto ad una reference.

Il dissipatore è sempre basato sulla tecnologia DirectCU di Asus, questa volta appositamente modificato per essere efficiente in spazi ristretti, che adesso include una camera a vapore raffreddata dall’avanzata ventola CoolTech di cui è equipaggiata la scheda. Il nuovo DirectCU fornisce temperature inferiori del 20% ed una silenziosità fenomenale. Il tutto in soli 17cm di lunghezza!

 

asus-blue-logo-png-hd-sk-300x120

La ASUS sta in ASUSTek Computer Inc. che è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall’utilizzo di soluzioni innovative. Con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.