Home / Recensione / Asus GTX 780 Ti DirectCU 2: Recensione

Asus GTX 780 Ti DirectCU 2: Recensione

Tecnologia super alloy Power

front

 

DSC_52213

 

Come potete notare la Asus integra ben 10 fasi digitali SAP(Super Alloy Power), di cui ben 8 verso la GPU e 2 verso le memorie Vram, da sempre Asus accoppia i 2 VRM in un unico segmento.

 

Super alloy Power nel dettaglio:

La tecnologia super alloy Power utilizza una lega magnetica che è ben resistente al calore ed anti corrosiva, studiata ed implementata pure sulle motherboards ROG di fascia molto alta per migliorare la stabilità e la corrente per prestazioni ottimali e permettere agli overclockers

di avere delle grosse soddisfazioni

La GTX780  DC2 TI  è dotata infatti di Super Alloy Choke (speciali induttanze), Super Alloy Capacitor (condensatori di alta qualità), Super Alloy MOS (transistor metallo-ossido-semiconduttori a effetto di campo) e il Super Hybrid Engine (per regolare le prestazioni ed il risparmio energetico).

Anche i mosfet sono di buona qualità, black metallic cap che consentono alla scheda di resistere a temperature molto elevate come 105°

I Super Alloy Power rappresentano una pietra miliare di ASUS sulla  ricerca e sviluppo dell’innovazione, andando oltre la semplice ricerca dei metalli giusti. ASUS Super Alloy Power è implementato sui componenti primari e di vitale importanza per le temperature e l’Overclock, tra cui le Super Alloy Bobine, Super Alloy condensatori, Super Alloy MOS e il Super Hybrid Engine. Questi permettono agli utenti di ottenere il massimo dal loro hardware con un incremento delle prestazioni  del 15%, 2,5 volte maggiore e ne implementano la durata.

  1. A differenza delle tradizionali induttanze, SAP  elimina il ronzio quando la scheda è sotto carico, quindi meno rumore.
  2. Super Alloy condensatori aumenta la durata della vita della scheda a 150.000 ore, che è 2,5 volte  rispetto ai condensatori tradizionali.
  3. Super Alloy MOS condensatori, consentono di aumentare la soglia massima di tensione della scheda del 30% .
  4. Super Hybrid Engine tecnology, rapporta l’intensità migliorando le prestazioni del 15%

 

Indice

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Tecnologia super alloy PowerUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa …