Home / Recensione / Asus Maximus VII Ranger Z97 ROG Recensione

Asus Maximus VII Ranger Z97 ROG Recensione

Caratteristiche

 

Alimentazione con “Black Metallic Chokes” a 8+2 fasi digitali ( 8 CPU + 2 Memorie)  fino a 60A per fase, con temperature da scenario apocalittico -70° a 125°. Quindi in grado di supportare discreti Overclock.

E’ presente un solo slot PCI Express 3.0, quindi vuol dire che in caso di multi GPU andranno ad una velocità di 8x. Ben distanti i vari connettori e porte sata a 90° per non creare problemi con grosse GPU, tutte e 6 le porte sata sono gestite dal PCH (Novità del socket Z97).

Ottimi i pulsanti di Start e Reset sulla Motherboard e sempre molto utile il display di debug che ci segnala eventuali anomalie (soprattutto in caso di Overclock) nel sistema all’accensione.

La dissipazione sulle fasi di alimentazione e sul PCH sono buone e con un ottimo design.

 

Extreme Engine Digi+ III 

Asus equipaggia le le sue Schede Madri ROG con condensatori 10K di alta qualità e fasi digitali, ciò permette regolazioni di voltaggi ed indipendenza tramite software.

 

 

 FAN Xpert 2

Software di gestione delle ventole (5 punti di connessione presenti sulla Motherboard) con diverse configurazioni preimpostate e tutte le informazioni necessarie per gestire al meglio il flusso d’aria e la rumorosità del nostro PC.

 

 

 

 

 

M.2 SSD SUPPORT

Altra innovativa caratterista il supporto per SSD M.2 ciò permette di avere 10 Gbps perchè collegata tramite PCI Express direttamente sul PCH.

 

 

 

KEY Boot

Tasto posizionato sulla MotherBoard che

permette di settare profili XMP e di Overclock.

 

 

 

 

 

 

Audio SupremeFXImmagine

Audio ad 8 canali isolato dal resto dei componenti presenti sulla Scheda Madre e con ELNA di alta qualità. Sound per gli amanti del gaming e della musica con software di gestione ROG. Ricordiamo in oltre che è dotata di Sonic Radar per trovare i nemici nelle sessioni di gioco più intense.

 

 

 

 

 

ROG RAM Disk

Software che permette di creare una chace di giochi o software con archiviazione reale sulla RAM, in modo da avere velocità anche superiori a 20X di un SSD

 

 

 

 

 

Indice