Home / Recensione / Asus AMD R9 290 DirectCU II: Recensione

Asus AMD R9 290 DirectCU II: Recensione

Conclusioni

Questa scheda la si può acquistare per 330 euro e a mio parere li vale tutti, a default da ottime prestazioni e risulta divertente in OC, anche se con questo caldo ho preferito tenerla a default per la maggior parte del tempo dato che risulta calorosa già di suo.

Al design assegno il voto massimo, è davvero un piacere per gli occhi.

Prezzo prestazioni, a 330 euro non ha rivali, la GTX 780 costa 50 euro in più.

Dissipatore ottimo, ma Asus deve lavorare sulla dissipazione delle Memorie.

Circuiteria superiore, inferiore solo alle versioni per OC estremi.

La consiglierei a chi per cominciare a giocare a risoluzioni superiori a 1080p vuole una scheda che non gli costi un patrimonio, poi con Mantle e TrueAudio c’è da divertirsi.

In più ho fatto un piccolo test, guardando la stessa immagine con la R9 290 e con la GTX 780ti in mio possesso ho notato che i colori della prima risultano migliori anche se in qualche gioco ho notato Tearing, ma niente d’allarmante.

Award

Schermata 2014-07-19 alle 13.15.51

Voto

 

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

ConclusioniUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a PhysX e …