Home / Recensione / Asus ROG STRIX Z370-I GAMING. Recensione

Asus ROG STRIX Z370-I GAMING. Recensione

BIOS

Gli appassionati di overclock sicuramente saranno affezionati al bios ASUS per completezza e stabilità in tutte le occasioni. Nella Easy mode vengono esposte tutte le maggiori caratteristiche del sistema.

Cliccando su F7 è possibile accedere al bios avanzato. Prima operazione da fare è aggiornare all’ultima versione, per maggiore compatibilità con RAM e stabilità in OC.AI Tweker ci permette una gestione completa del Clock di cache, CPU e Ram.Semplice la gestione dei voltaggi, gestibile in manuale.Come prima cosa settate sempre XMP per gestire al meglio le vostre RAM.

La scheda madre ha un sistema di overclock automatico, esso spinge la CPU a 5ghz, ma non significa che questo sia stabile, per questo e come sempre preferisco affidarmi alla mia esperienza. Piena è la gestione del reparto di alimentazione della CPU.In Advance avete accesso a tutte le altre impostazioni della scheda madre.In Monitor è possibile tenere sotto controllo le temperature e i voltaggi.Oltre alla possibilità di gestire le ventole.In boot è semplice impostare la priorità dei vari dischi.In Tool troviamo altre fondamentali funzioni come quella per aggiornare il bios, poter gestire i profili di overclock e il Secure erase.In exit potete salvare le vostre modifiche o ripristinare le impostazioni.