Home / Recensione / Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Consumi, Temperature ed Overclock

_dsc0305

Consumi

Tenete sempre presente che non è possibile estrapolare un consumo preciso al watt della singola scheda ma è possibile misurare il consumo dell’intero sistema. La scheda come già detto diverse volte durante il corso della recensione non ha un consumo elevato,  il TDP dichiarato da AMD è inferiore di 75w, infatti la scheda non è pensata per la fascia enthusiast. Il nostro sistema durante una fase di gameplay in normali condizioni, ha registrato un consumo totale di 230w, ricordo che abbiamo un i7 di fascia estrema overcloccato, mentre in condizioni di overclock il consumo è stato di 240w cicrca.

Temperature

Il dissipatore vanta un sistema a 0 dBa, che tiene le ventole spente, ovviamente in questa modalità la VGA non produce nessun tipo di rumore, questa è utilizzata durante l’uso di applicazioni 2D. Durante questa modalità la temperatura della VGA è altamente influenzata dal flusso d’aria del case e dalla temperatura ambientale, nel mio casi si è assestata intorno a 39 gradi.

Durante i bench, sia in OC che a default invece la scheda non ha mai superato i 61 gradi! Non ho dovuto neanche modificare il profilo ventole durante i test in OC!
Overclock

Il sample fornitoci da ASUS purtroppo non è molto fortunato e in fase di overclock abbiamo riscontrato solo un lieve miglioramento delle prestazioni, riuscendo ad incrementare il core clock di appena 34MHz e quello delle ram di appena 60 MHz; Le temperature sono rimaste pressocchè invariate. Ricordo che il sample fornitoci è già overcloccato dalla casa taiwanese! 

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Consumi, Temperature ed OverclockUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa …