Home / Recensione / Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Conclusioni

1000px-ASUS_Logo.svg

Siamo finalmente giunti al termine di questa recensione! Asus Strix Radeon RX 460, essendo un entry level, non è di certo una scheda tra le più brillanti per prestazioni, ma è un buon compromesso per i casual gamer, che si stanno addentrando nel mondo dei pc da gioco, e vogliono spendere poco. La scheda, se si scende a qualche compromesso, nella risoluzione 1080p è in grado di garantire un buon dettaglio grafico con dei discreti FPS.

Il punto di forza di Strix Radeon RX 460 è senza ombra di dubbio il consumo, davvero ridotto, che quasi renderebbe superfluo il connettore a 6 pin.

_dsc0272

Asus nella progettazione e realizzazione ha lavorato davvero bene. La scheda nelle situazioni più pesanti mantiene un’ottima temperatura d’esercizio, dopo due ore di benchamrck la temperatura più elevata registrata è stata di 61 gradi, merito dell’ottimo dissipatore che troviamo a bordo.

Mi sento in dovere di promuovere suddetta scheda con 4 stelle su 5, per l’ottimo lavoro fatto da Asus, per le ottime prestazioni, in relazione al prezzo e per i consumi davvero contenuti.

La scheda è acquistabile tramite Amazon, raggiungibile cliccando QUA, al prezzo di 140€ circa.

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Conclusioni Una delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a PhysX …