Home / Recensione / Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Asus Strix Radeon RX 460 – Recensione

Galleria fotografica

Il design di Strix RX 460 segue quello tipico di tutta la serie Strix. Le due ventole con cui la scheda è equipaggiata, “Dual Wing-Blade” con funzione 0db, garantiscono un silenzio assoluto nelle situazioni più leggere e prestazioni ai massimi livelli durante le situazioni più spinte. Come per tutte le schede della serie Strix, anche Radeon RX 460 supporta AURA, il nuovo sistema di illuminazione di Asus. Tale nuovo sistema consente in presenza di più dispositivi nella configurazione, come schede madri o case, in grado di supportare tale tecnologia di far riprodurre ai loro led tutti lo stesso identico colore. _dsc0272

Nella parte laterale della scheda oltre al logo R.O.G. che si illumina, alla scritta Strix e al connettore da 6 pin, troviamo due grossi heat pipe in rame che servono per distribuire meglio il calore lungo tutto il dissipatore.

_dsc0280

_dsc0281  _dsc0284

Nella parte di sinistra sono stati installati i vari connettori video, ovvero un DVI-I, un HDMI 2.0 per contenuti in 4K @60HZ, un displayport 1.4 e la griglia di aerazione. Nel lato di destra nella parte finale della scocca si intravedono i connettori per le ventole e quello per il sistema di illuminazione.

_dsc0279 _dsc0278

Non vi è alcun backplate installato su Strix Radeon RX 460, ma in compenso abbiamo un PCB molto ordinato.

_dsc0288

Il dissipatore è di facile rimozione, basta svitare le quattro viti che troviamo al centro della scheda, ma per poterlo togliere bisognerà rompere il sigillo di garanzia, cosa che caldamente vi sconsiglio di fare!

_dsc0302

La prima cosa che salta all’occhio, subito dopo la rimozione del dissipatore, sono i due grossi heat pipe in rame a diretto contatto con la GPU.   Il dissipatore è interamente in alluminio e ricopre il 90% della superficie della scheda.

_dsc0317

I VRM, se pur passivamente,  sono anche essi dissipati tramite un heatsink di alluminio.

_dsc0320 _dsc0306

_dsc0272
_dsc0282
_dsc0278
_dsc0280
_dsc0279
_dsc0281
_dsc0288
_dsc0283
_dsc0286
_dsc0287
_dsc0285
_dsc0284
_dsc0293
_dsc0295
_dsc0297
_dsc0296
_dsc0300
_dsc0300
_dsc0307
_dsc0305
_dsc0306
_dsc0309
_dsc0308
_dsc0310
_dsc0311
_dsc0312
_dsc0317
_dsc0313
_dsc0318
_dsc0320
_dsc0258
_dsc0262
_dsc0262
_dsc0267
_dsc0257
_dsc0254
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Galleria fotograficaUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a PhysX …