Home / Recensione / Asus Z170 S SABERTOOTH Motherboard Recensione

Asus Z170 S SABERTOOTH Motherboard Recensione

Gallery 2

Gli slot di espansione presenti sono:

  • 2 x PCIe 3.0/2.0 x16 (x16 or dual x8)
  • 1 x PCIe 3.0/2.0 x16 (max at x4 mode) *1
  • 3 x PCIe 3.0/2.0 x1

Il supporto Multi-GPU disponibile è:

  • NVIDIA® Quad-GPU SLI™ Technology
  • NVIDIA® 2-Way SLI™ Technology
  • AMD Quad-GPU CrossFireX™ Technology
  • AMD 3-Way CrossFireX™ Technology

DSCF2514

La sezione Audio è un chip Realtek® ALC1150 8-Channel High Definition con Multi-streaming, Front Panel MIC Jack-retaskin e  High quality 112 dB SNR stereo playback output (Line-out at rear) and 104 dB SNR recording input (Line-in). Chip e gestione come tutte le motherboard di alto livello. Inoltre, sfoggia le seguenti features:

  • Audio Shielding (elaborazione digitale ed analogica del suono)
  • Unique de-pop circuit (riduce il rumore di disturbo sulle uscite)
  • Audio amplifier (amplificatore dedicato)
  • Special layout design (separa l’audio del canale destro dal sinistro)

DSCF2520

Molto bella la cura per i dettagli e le linee presenti sul PCB che si fondono con la “mimetica da neve” presente su tutta la superficie.

DSCF2515 DSCF2519

Nel dettagli in basso a destra si nota la M.2 x4 Socket 3, con M Key, type 2242/2260/2280/22110 che supporta (both SATA & PCIE mode) con velocità fino 32Gb/s.

Una features molto particolare è la presenza di 5 LED bianchi di stato integrati sul dissipatore della motherboard per CPU, DRAM, VGA, BOOT e PWR.

DSCF2516

Peccato solo che questi vengano coperti dalla scheda video una volta montata… restano liberi solo i due in basso. A questo punto era saggio disporli in orizzontale.

La connettività interna per gli storage presenta:

  • 2x SATA Express 10 Gb/s + 2x SATA 6 Gb/s
  • oppure
  • 6x SATA 6 Gb/s

Supporta Raid 0, 1, 5, 10, Intel® Rapid Storage Technology e Intel® Smart Response Technology.

DSCF2518

Vediamo nel dettagli i chip di gestione Asmedia, NuvoTon ed il TurboV Processing Unit (TPU). L’ultima immagine raffigura il Chip ASUS TUF engineers – TUF ICe, dedicato al monitoraggio delle temperature tramite gli appositi sensori ed adegua la velocità delle ventole per ottimizzare la temperatura di operatività — si può settare in manuale o in automatico con un click grazie al Thermal Radar 2 ed al TUF Detective 2.

DSCF2521 DSCF2522 DSCF2523 DSCF2524

Mi sofferto su una scelta che non mi piace particolarmente… Asus ha scelto di dotare una motherboard simile di un solo BIOS. Il BIOS è davvero ottimo (lo vedremo dopo) ma per questioni di sicurezza, a chi piace smanettare, avere il secondo è fondamentale.

Il retro del PCB è particolarmente curato esteticamente con un evidente striscia che separa la sezione audio dal resto del PCB ed una parte di mimetica presente anche sotto.

DSCF2525

Per montare la ventolina sotto l’Armor, vi è uno sportellino con due viti che permette l’accesso senza rimuoverla totalmente.
Nella foto a destra possiamo notare, una volta rimosso il blocco in alluminio, che i LED di stato sono posizionati sul PCB in direzione dell’apposito indicatore.

DSCF2526 DSCF2529

Particolarmente bella ed ordinata la sezione di alimentazione.
Tra le connettività posteriori e la sezione di alimentazione vi è la “dimostrazione” chiara di cosa ha in più una Sabertooth TUF; TUF GuardLAN, Gigabit Lan Intel con sistemi di protezione ed ESD ed una serie di ESD e Capacitor di protezione.

Stabilità, affidabilità e longevità garantita.
Ricordiamo che Asus ha munito di ben 5 anni di garanzia il prodotto!

La Z170 S ha 8 +4 Digital Phase Power e presenta CAP 10K-Ti (garantiti 10’000 ore), MOS e Choke di ottima qualità.

DSCF2530 DSCF2528

I dissipatori sono di un grigio opaco e sono ricavati da un blocco unico.
Non particolarmente grandi ma svolgono il loro lavoro in maniera impeccabile.

DSCF2531 DSCF2532

DSCF2533 DSCF2534

Come si nota dalla foto, i LED di stato sono indirizzati nell’apposita sezione del dissipatore che poi sul frontale emana la luce bianca di stato.

DSCF2535 DSCF2536

Indice