Home / Recensione / CM Storm Ceres-500 Gaming Headset

CM Storm Ceres-500 Gaming Headset

Nei laboratori di Bundymania è giunto il momento di una nuova recensione.Oggi, ancora una volta, verrà recensito un prodotto CM Storm, ovvero le cuffie Ceres-500 Gaming.

L’ultima di una serie di prodotti dedicati al gaming, preceduta dalle CM Storm Pulse-R, la qualità costruttiva e le raffinate caratteristiche delle Ceres-500 Gaming fa di Cooler Master ancora una volta leader nel settore delle periferiche.


L’unica cosa che accomuna le Pulse-R con quest’ultime è solo il cofanetto di cartone, che è stato disegnato come quello precedente.Sul fronte della confezione troviamo il logo dell’azienda Cooler Master e CM Storm,un’immagine in primo piano delle cuffie e il nome del prodotto, accompagnato da qualche descrizione.Una delle caratteristiche fondamentali è che queste cuffie possono collegarsi non solo al PC ma anche all’XBOX 360 e alla Playstation 3 e 4.Sul retro è presente un’altra immagine del prodotto che lo mostra interamente, nudo e crudo, abbinato alle caratteristiche.Come sempre Cooler Master confeziona benissimo i suoi prodotti in modo da evitare danni durante il trasporto.Nel bundle vi sono i cavi,accessorri (tra cui un telecomando cablato dal quale si ha la possibilità di cambiare tra PC e console) e chiaramente le cuffie.Nel prima citato telecomando troviamo i controlli del volume e un pulsante per passare completamente alla modalità silenziosa.Se il microfono non è attivato vi è un’indicatore LED che cambia luce da bianco a rosso se è rispettivamente acceso o silenziato. 

    

Specifiche tecniche:

  • Chip: 40mm
  • Gamma di frequenza: 20Hz-20KHz
  • Impedenza: 32 Ω
  • Connettore: jack da 3,5 mm / USB
  • Lunghezza del cavo: 3m

Microfono

  • Motivo Pick-up: Omni-direzionale
  • Banda di frequenza: 100 Hz? 10000 Hz
  • Sensibilità: -54? 3dB (0dB = 1V / pa.1KHz )
  • Microfono staccabile: controllo del volume, controllo Mic e muto Mic

Prezzo

  • Circa 60 EUR

Appena aperta la confezione, le Ceres-500 si presentano con un design molto bello e accattivante.Sebbene il materiale maggiormente usato sia la plastica rimangono pur sempre un paio di cuffie molto belle esteticamente.Soltanto il telecomando non può tenere il passo con le cuffie in termini di elaborazione.Esso rispetto alla qualità complessiva delle cuffie risulta molto spartano.Gli auricolari sono molto morbidi e grandi, questo favorisce un maggiore confort durante l’uso, dato che la parte di gomma copre interamente l’orecchio.Inoltre la staffa è ricoperta da schiuma in modo da non pesare alla luna sulla parte superiore del capo.Le CM Storm Ceres-500 sono quindi perfette per ogni tipo d’uso, dai giochi ai film alla musica.

    

Il cavo e il connettore per il microfono dell’auricolare sono come al solito sulla sinistra. Attraverso la progettazione semiaperta garantisce che l’auricolare non decimi completamente il rumore ambientale. Tuttavia rimarrà comunque possibile giocare con il televisore acceso.

     

Ora veniamo al suono delle CM Storm Ceres-500.Sono state utilizzate con il gioco Battlefield 4 sul PC, così come con musica di differenti stili.E’ stato visto anche un episodio di Breaking Bad su Playstation 3. 
Le CM Storm Ceres-500 si differenziano con belle altezze ma purtroppo i medi sono un pò silenziosi e i bassi troppo incisivi.In questo caso il CM Storm Pulse-R dispone di un suono migliore rispetto a queste.Il microfono invece funziona molto bene, la riduzione del rumore di sottofondo funge alla grande e i miei interlocutori capivano sempre molto bene.

      

La CM Storm Ceres Gaming Headset ottengono il Bundymania Silver Award!

 Conclusione: 

Il comfort delle CM Storm Ceres-500 è veramente assicurato e in questa fascia di prezzo sembra quasi sicuramente non abbia eguali. La qualità costruttiva è molto buona. Purtroppo, CM Storm si è affidata quasi esclusivamente alla plastica per comporre l’intera scocca, ma questo non è importante. Il suono delle cuffie è buono, ma non eccezionale. Gli alti sono fantastici, purtroppo i toni medi e bassi non possono tenere il passo. Ad un prezzo di circa 60 euro non ci si può lamentare, rimane comunque un valido acquisto.

Un mio ringraziamento va a Cooler Master per il loro sostegno in questa recensione.

www.coolermaster.de , www.cmstorm.eu