Home / Recensione / Cortek MM1 Recensione

Cortek MM1 Recensione

Il Prodotto sotto analisi

Andiamo a scoprire il prodotto partendo dal design esterno, molto ben curato e con degli spazi che di solito sono caratteristica dei Mad Catz, dai quali il Cortek MM1, forse, prende spunto  senza però mai copiare, anzi con uno stile proprio. C’è da rimarcare come il design è di certo uno dei punti di forza di questo prodotto.

L’impugnatura è una classica palm grip, con un comodo poggia pollice dal quale si riesce comodamente a gestire i tre tasti che si trovano in quella zona.

Sulla parte frontale troviamo l’innesto del cavo i due tasti principali e la rotella centrale. Sono presenti altri tre tasti programmabili, quello centrale permette la gestione dei DPI. Ogni livello di DPI corrisponde ad un diverso tipo di colore.

L’impugnatura sule retro è stata ergonomicamente studiata e rispetta  la forma del palmo della mano.

La struttura centrale è tutta in metallo e dona una robustezza al mouse decisamente alta. I pad danno un ottimo effetto di scivolamento.

Il mouse è dotato di cavo con copertura in nylon.

Altri dettagli.

IMG_0044
IMG_0045
IMG_0043
Loading image... Loading image... Loading image...

 

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

Il Prodotto sotto analisiCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix …