Home / Recensione / FiiO X3 2nd Gen: Recensione

FiiO X3 2nd Gen: Recensione

Introduzione

DSCN7579

Ciao ragazzi, ecco a voi la recensione del FiiO X3 2nd Gen. 10 giorni di test, pochi, molto pochi se vogliamo fare le cose con la giusta calma, ma per fortuna vuoi un’organizzazione ottimale, vuoi che avevo già approntato tutto … sono bastati.

PREMESSA
Come sempre quando si recensisce per FiiO bisogna iniziare da delle tipiche frasi di circostanza, abbastanza inutili … va bhè scriviamole.
Sono stato scelto come recensore per il FiiO X3 2nd Gen italian tour, non sono pagato da FiiO (anzi pago io le spese di spedizione per fortuna poche) e non ho ricevuto l’X3 2nd Gen in regalo (come se mi impedissero regalandomelo potessero impedirmi di dire qualcosa … col FiiO X1 alla fin fine hanno dovuto dirmi come era il circuito, questa volta mi hanno prevenuto ed hanno dichiarato subito tutto).
Devo dire anche che è la recensione è la mia personale opinione (come se uno che dice che certi diffusori da 10000 euro e passa siano una presa per … ne avesse bisogno) in tipico stile americano, o guru hi-fi, tale per cui l’opinione non è criticabile… quando filosoficamente parlando l’opinione lo è sempre e solo la fisica non lo è mai.
Ok finita questa fase possiamo passare a quella che è la vera recensione.

RINGRAZIAMENTI
Come sempre voglio iniziare la recensione con i ringraziamenti…
In primis proprio a voi lettori perché alla fin fine mi sopportate e via affidate alle mie orecchie e pignolerie varie.
In secondo luogo i miei ringraziamenti vanno a Play Stereo distributore ufficiale di FiiO in Italia per aver organizzato il tour italiano e aver gestito varie problematiche che sembravano frapporsi tra me e questa recensione.
Infine ovviamente vanno i ringraziamenti a FiiO stessa in quanto azienda che ancora una volta si dimostrameritevole di essere dove è ora.