Home / Recensione / Fractal Design Celsius+ S28 Prisma. Recensione AIO da 280 MM

Fractal Design Celsius+ S28 Prisma. Recensione AIO da 280 MM

Introduzione

Dopo aver provato per voi il top di marca con radiatore da 360MM ci accingiamo a provare un altro modello, sicuramente molto interessante. Proveremo per voi il Fractal Design Celsius+ S28 Prisma, un AIO con radiatore da 280 MM, fornito di tutte le chicche di questa serie Prisma da poco lanciata dal noto produttore svedese. Siamo difronte ad un prodotto che è una evoluzione a tutto tondo degli ottimi Celsius di prima generazione, ne eredita molti tratti ma porta con se anche dei cambiamenti.

Siamo difronte ad un prodotto fornito di illuminazione RGB, che mancava al modello precedente e che oggi è diventata sicuramente normalità su questi dispositivi. Il produttore con la solita eleganza non ha messo due led ma ha sviluppato una bella illuminazione RGB a 5V anche sulla pompa. Presente inoltre l’HUB che oltre a permettere di controllare le ventole con un unico cavo, come succedeva con il predente modello, permette anche di collegare i cavi 5V per i Led provenienti dalle due ventole.
In questa maniera avremo solo due cavi in uscita dalla pompa, quello per i led potrete decidere voi se montarlo o meno. Ma procediamo per gradi, andiamo a vedere le maggiori caratteristiche del prodotto e poi passiamo alle performance.

Indice