Home / Recensione / Gamer Storm MF120S, le ventole con il design più particolare sul mercato. Recensione

Gamer Storm MF120S, le ventole con il design più particolare sul mercato. Recensione

Introduzione

Dopo la scalata al potere dell’illuminazione RGB, sempre più complessa, personalizzabile e bella i produttori si sono mossi un pò tutti verso un unica direzione, quella di dare all’utente i mezzi per poter creare build capolavoro. Quindi siamo andati anche oltre alle semplici ventole, una delle testimonianza sono le DeepCool Gamer Storm MF 120S, delle ventole che abbandonano il classico design legato alle ventole per assumere una forma unica nel proprio genere, lo fanno con un sistema d’illuminazione molto particolare. Il kit che oggi recensiremo è composto da tre ventole, ma anche da un folto bundle utile per usarle al meglio.

Tale kit ha un prezzo altalenante, nel momento in cui scrivo è acquistabile intorno ai 55 euro. Un buon prezzo considerato il prodotto.
Ma scopriamolo insieme.

La confezione molto compatta contiene le tre ventole ben protette. Su di essa troviamo tutte le indicazioni sulle caratteristiche del prodotto.

Come si può notare ogni ventola è custodita singolarmente, una attenzione che ci fa comprendere la cura del produttore.

Il bundle è molto folto e ci permette mediante due HUB e un controller led di usare le nostre ventole anche senza una scheda madre con controller RGB a 5v. Tale attenzione sicuramente le rende universali come utilizzo. Sono presenti delle viti o dei gommini per assicurare le ventole su radiatori o al case. Troviamo anche tre riduttori di potenza per diminuire il rumore delle ventole, ma anche le prestazioni.

La forma è sicuramente unica. Il corpo metallico parte dal centro per poi allungarsi fino a permettere di montare le ventole. Di base è possibile montarle sono in immissione e come vedremo a breve le loro prestazioni lasciano presagire più che altro delle buone ventole da case con una illuminazione RGB d’alto livello. Dalle ventole escono due connettori, uno per i led e uno per permetterle il funzionamento. Il produttore non ha quindi adottato nessun connettore custom, troviamo questa scelta azzeccata. Per cercare di direzionare al meglio il flusso d’aria, dato che manca il bordo esterno che solitamente funge da canale per l’aria, le pale sono state dotate  di questi piccoli spoiler. La qualità generale dei materiali è ottima.

Parliamo un minuto di prestazioni. La velocità varia da 500~2000 RPM±10% ma se montiamo i riduttori LSP 400~1500 RPM±10%, In questa maniera passiamo da 33.4 dBa a 26 dBa. Questo ovviamente comporta una diminuzione delle prestazioni, si passa da 45.4 CFM 1.67 mmAq a 37.1 CFM 0.79 mmAq, tali valori ci fanno subito comprendere che non sono delle ventole da radiatori, soprattutto se parliamo di sistemi contenuti. Se parliamo invece di custom loop sovra-dimensionati potreste anche decidere di montarle. Con tali valori parliamo di buone ventole da case, calaci di dare un colpo di classe e sicuramente di rendere unica una build.

Prima di procedere alla conclusione vi mostrerò come risultano accese con illuminazione RGB attiva. Il fatto che non sia eccessiva ma che sia contenuta evita l’effetto albero di natale. Ovviamente potreste anche decidere di usarle in mono colore. Il sistema utilizzato sulle MF120S permette all’utente di sfruttare il controller integrato nella scheda madre, in tale maniera si potrebbe unificare il sistema d’illuminazione sotto un unico software, cosi da ottenere un movimento unitario.

 

Il controller RGB che troviamo in bundle ha diversi effetti impostati, potrete scegliere il singolo colore, se tenerlo fisso o lampeggiante. Potrete scegliere se mescolare uno o più colori o se darvi al classico RGB.
Il livello qualitativo è ottimo e al prezzo attuale sono sicuramente tra le più belle ventole da case in circolazione.
Se decidete di prenderle per le prestazioni che hanno e quindi per delle ventole nate per flusso d’aria non possiamo che consigliarvele.

Indice