Home / Recensione / Hydra Mini, mini open case! Scopri la nostra piccola ma cattivissima Mod!

Hydra Mini, mini open case! Scopri la nostra piccola ma cattivissima Mod!

Introduzione

 

Oggi vi mostreremo un prodotto tanto semplice quanto geniale che ha trovato parecchi consensi da parte degli appassionati di tutto il mondo, ma non finisce mica qui, si tratta anche di un prodotto italiano che non possiamo che lodare profondamente, l’Hydra Mini.

I ragazzi di Hydra pare abbiano letto nella mente di quegli appassionati che erano alla ricerca di una bomboniera più che di un case. Cominciamo a dirvi le cose che dovete sapere prima di valutare l’acquisto. Siamo difronte ad un mini open case estremamente semplice. Per il montaggio corretto dovrete utilizzare un riser abbastanza lungo da poter esser ruotato di 180 gradi dato che la GPU punterà la sua connettività nella direzione opposta rispetto a quella della scheda. Quindi partite consapevoli di queste cose. Inoltre il PSU che dovrete andare a montare sarà di taglio SFX e la scheda madre di tipo ITX. Avete tutto??? Allora cominciamo!
Potevamo mantenere super compatte le dimensioni del nostro hardware, ma non sarebbe stato nel nostro stile e allora come dissipatore abbiamo deciso di optare per un enorme Noctua D15! Mentre come PSU abbiamo ricevuto un ION da 650w da Fractal Design che ringraziamo molto! Inutile dirvi che il dissipatore pesa più del case! Nella prossima pagina troverete qualche info sul prodotto e se volete acquistarlo vi basterà cliccare QUI ed usare il nostro codice sconto HydraHWR.

 

Indice