My title page contents

In Win 509 Recensione

Il case all’interno

Una volta smontata la paratia, laterale, in vetro  accediamo all’interno del case. Progettualmente questo offre alcune soluzioni uniche per il montaggio dei radiatori per impianti a liquido.

Sul fondo del case troviamo l’alloggio per il PSU ed una slitta che può contenere tre HDD. Quest’ultima è facilmente removibile.

Smontato il secondo pannello  laterale, si accede al reparto riservato allo Storage dei cavi. Questo lato offre  una panoramica dell’interno sulla miriade di  feritoie e gommini passa cavi che sono presenti e soprattuto di come siano ben posizionate nei punti strategici del case per ottenere un facile assemblaggio.

Ognuna delle slitte che potete vedere sulla sinistra vanta la possibilità di poter alloggiare un SSD o una ventola!

Particolarità della slitta per gli HDD è la dotazione della cavetteria di alimentazione e  sata, che consente di installare gli l’HDD solo spingendoli all’interno degli alloggi.

Una volta rimossa la slitta è ancora più chiaro quanto spazio abbia da offrire l’In Win 509!

Avere una parte della struttura interna del case in colore rosso è di certo una delle particolarità di design che più ho apprezzato. Su di essa è possibile montare un secondo radiatore da 360mm, oppure delle ventole aggiuntive. Inoltre, la struttura, funge da supporto sia per l’eventuale montaggio di SSD più vicini al vetro, per essere più in vista, sia per il montaggio degli HDD sul top del case.

Il produttore, sulla parte alta del case, ha previsto due slitte per HDD, “dovessi fare una build opterei per l’utilizzo di questi ultimi slot”, così facendo, lascerei la parte inferiore del case ad ospitare la pompa e la tanica dell’impianto a liquido!

Anche la paratia frontale è molto semplice da rimuovere e dietro di essa troviamo un grande filtro anti polvere facile da rimuovere e pulire.

Sulla sinistra è posizionato il logo In win, mentre sulla destra è presente la parte con le feritoie per il passaggio dell’aria.

Altre foto.

509 n2

48 votes