Home / Recensione / iTek Epsylon: M-ATX con controller fan RGB e tre ventole in dotazione. Recensione.

iTek Epsylon: M-ATX con controller fan RGB e tre ventole in dotazione. Recensione.

Case in funzione

Il sistema per il montaggio dei due HDD da 3.5 pollici prevede l’utilizzo di due viti e di gommini, non troviamo infatti nessun tipo di slitta.

Mentre come già detto in precedenza per le periferiche da 2.5 pollici troviamo ben quattro comodi alloggi.

Il PSU che abbiamo utilizzato è di generose dimensione, non abbiamo comunque riscontrato problemi nel montaggio dei questo. Ne dei cavi modulari.

Il case supporta come detto in precedenza schede madri ITX i M-ATX e per il nostro test abbiamo deciso di montare la più piccola. Quello che deve subito saltarvi agli occhi è il tanto spazio presente tra la parte superiore della scheda madre e il top del case, questo permette senza problemi di montare un AIO fino a 280 MM.

Lo spazio tra la scheda video e le ventole è davvero tanto, questo permette di montare senza problemi GPU con dissipatori lunghi fino a 30 cm!

Sul retro con qualche fascetta si riesce a fare un buon lavoro per il cable managment. Il case di suo ha molti cavi e cavetti da gestire.

Con pochissimo tempo si riesce ad ottenere un risultato pulito e bello da vedere.

Illuminazione RGB.

L’illuminazione RGB è oramai punto fisso e di forza per le proposte su ogni fascia di prezzo. Questo case non è esente dal fascino della personalizzazione.
Grazie alla doppia possibilità di gestire le luci con il telecomando o tramite la scheda madre si riesce ad ottenere sempre un effetto lodevole sotto il punto di vista del design.

Indice