Home / Recensione / iTek Majes 20M versione Mesh: il caldo non è più un problema. Recensione

iTek Majes 20M versione Mesh: il caldo non è più un problema. Recensione

Introduzione

iTek da quando è entrata nel mercato lo ha sempre fatto con l’intenzione di offrire al proprio cliente un prodotto che abbia un ottimo rapporto qualità prezzo. I case del noto produttore rispondono sempre a questa tipologia d’idea e oggi ne proveremo uno che vanta ben due ventole da 200MM. L’iTek Majes 20M nasce in due variati, una con vetro temperato e una mesh. Oggi proveremo per voi la seconda che viste le temperature sicuramente risulta essere particolarmente più adatta al periodo.

Il produttore, come avremo modo di vedere, ha fornito il case di un ampio controller dedicato all’illuminazione RGB e alla gestione delle ventole. Tale dotazione non può che far piacere, soprattutto se un comodo telecomandino vi permetterà di gestire questi aspetti comodamente seduti. Pensate ad esempio di essere comodamente sdraiati sul letto, avete messo su la vostra serie TV preferita da vedere al buio e in tranquillità, però i led del sistema continuano a darvi fastidio. Vi basterà un click, uno soltanto, per spegnere tutti quelli collegati al controller. Con un altro click potrete abbassare la rotazione delle ventole. Cosi che l’unico suono da sentire sia quello che volete voi.

Insomma piccole chicche che non possono che facilitare la vita dell’utente. Ma andiamo a noi, procediamo nella scoperta del Majer 20M.

Indice