Home / Recensione / L’Headset perfetto per ogni occasione: Immersive GH50, Immersive GH60 e DS502. Tre headset a confronto. Recensione

L’Headset perfetto per ogni occasione: Immersive GH50, Immersive GH60 e DS502. Tre headset a confronto. Recensione

Introduzione

Proseguiamo la nostra settimana di test di headset con tre proposte MSI che partono da circa 48 euro per arrivare a circa 90 euro. La scelta degli headset è molto importante anche perchè da questa dipende la vita o la morte, almeno se siete accaniti giocatori di FPS Online. Il modello più economico che proveremo oggi è il DS502 che vanta un software proprietario che grazie alla porta USB, è questa la connettività utilizzata, permette di simulare il 7.1 in gaming. Proseguiamo con quella che secondo noi potrebbe diventare uno degli Headset più venduti, le Immerse GH50 sono veramente interessanti, infatti anche queste utilizzano un cavo USB come connettività ma questo offre svariate funzioni che vi spiegheremo più avanti, vi anticipiamo solo che il 7.1 è veramente fatto bene. Finiamo con il modello di punta per la qualità audio di questa nostra recensione, le Immerse GH60, che invece sono dotate di un unico connettore hack 3.5 e quindi sono sicuramente più pensate per un utente che decide di accoppiarle con una scheda audio all’altezza.

Proveremo questi headset al meglio delle loro possibilità sia in ascolto musicale sia in gaming, le prime due sono dotate tra le altre cose di un sistema di Bass Boost per la vibrazione dei padiglioni, tali effetti sono sicuramente poco utili quando si ascolta una canzone ma in gaming offrono quell’effetto in più che non disdegnerete.

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

IntroduzioneCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …