Home / Recensione / Linea Chromax, i colori secondo Noctua. Recensione

Linea Chromax, i colori secondo Noctua. Recensione

Le ventole Chromax

NF-A15 HS-PWM chromax

Cominciamo con la A15. Come vedremo tutte le ventole della serie Chromax hanno in bundle i pad anti vibrazione di ben sei colori.

Questo specifico modello ha un regime di rotazione che varia tra 300 RPM fino a 1500 RPM con 140 M3/h e rumorosità massima di 24.6 dBa.

Le ventole di questa serie hanno il connettore in uscita dalla ventola molto vicino ad essa, in questo modo si offre la possibilità all’utente di personalizzare anche il cavo. Ricordo che le prolunghe devono essere acquistate separatamente, tranne una nera che trovate con la ventola.
NF-A14 PWM chromax

Proseguiamo con la A14, ventola con dimensioni da 140 mm. Anche qui il regime di rotazione  varia tra 300 RPM e 1500 RPM.

Queste ventole hanno colorazione nera, così da garantire una piena compatibilità, a livello di design, in qualsiasi build.

La rumorosità di queste ventole si ferma a 24.6 dBa, con 140 m3/h di airflow.
NF-F12 PWM chromax

Sono due i modelli da 12 cm, la F è la versione che raggiunge i 1500 RPM con un minimo di 300, e quindi leggermente più rumorosa dell’altra.

Il bundle è il medesimo, sei pad antivibrazioni di diversi colori permettono la piena personalizzazione della ventola.

La ventola raggiunge i 93 M3/h di airflow e il sistema di alette permette un ottima pressione rendendole particolarmente adatte anche per l’uso sui radiatori.
NF-S12A PWM chromax

La versione A da 12 cm è leggermente più lenta della versione F, con regime di rotazione da 300 RPM fino a 1200 RPM, rendendola una compagna ideale per un PC silenzioso.

L’airflow di questo modello arriva fino a 107 m3/h e una rumorosità di 17.8 dBa.
Come potete vedere le ventole hanno design particolare e differente tra loro.

La bellezza delle possibilità Chromax.

DSC01495_risultato
DSC01493_risultato
DSC01494_risultato