Home / Recensione / Logitech G203 Prodigy Recensione

Logitech G203 Prodigy Recensione

Test

Analizziamo l’ottima illuminazione RGB, molto forte e con una “banda” sotto il logo Logitech che scorre da parte a parte del mouse. Si ha la possibilità di scegliere manualmente il colore che più vi piace grazie al software Logitech.

Illuminazione RGB.

IMG_0133
IMG_0136
IMG_0137
IMG_0134
IMG_0135
IMG_0138
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Test sul campo.

Battlefield 1

battlefield-1

Cominciamo da BF1, il mouse offre un ottima e semplice gestione dei DPI, sia grazie al software sia grazie al tasto centrale sul mouse quando ci troviamo in game, grazie ad esso infatti è molto semplice gestire le varie situazioni del gioco. E’ semplice scendere a bassi DPI quando si deve mirare da lontano e risalire velocemente nelle situazioni caotiche di corpo a corpo.

Call of Duty: BO3

Su COD ho settato il mouse al massimo dei DPI, il sensore ottico non soffre di accelerazioni e questo mi ha permesso di essere preciso e caotico nello stesso tempo. Il mouse è ben bilanciato e stabile.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

TestCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …