Home / Recensione / MSI MEG Z490 ACE: Tutto quello che serve all’appassionato. Recensione

MSI MEG Z490 ACE: Tutto quello che serve all’appassionato. Recensione

Introduzione

La nuova serie 10 di Intel ha portato sul mercato un nuovo chipset che abbiamo avuto già modo di provare le scorse settimane. Le Z490 sono una evoluzione delle Z390, mi piace vederla cosi, che hanno introdotto sicuramente novità interessanti per quanto riguarda la connettività, con connessioni più veloci grazie al Wi-Fi 6 e le Lan con velocità 2.5G. Per quanto riguarda le altre tecnologie siamo molto vicini a quello offerto dalla precedente generazione. La più potente tra le nuove CPU Intel è il 10900k, una CPU da 10 core che vanta le frequenze di boost più alte presenti sul mercato e che si candida come una delle migliori soluzioni per il gaming e non solo.

Oggi proveremo per voi una delle proposte più interessanti di MSI per quanto riguarda il rapporto prezzo prestazioni. La MSI MEG z490 ACE che si era già distinta su Z390 e X570 si presenta come una scheda pronta a tutto e soprattutto capace di offrire all’appassionato qualsiasi cosa ad esso serva. Senza dover andare sulla fascia estrema e spendere un capitale solo di scheda madre! Questo prodotto si trova sul mercato intorno ai 400 euro e promette prestazioni d’alto livello. Riuscirà a permetterci di spremere la nostra CPU?

Da uno sguardo veloce possiamo da subito apprendere che abbiamo difronte un prodotto con design curato nei particolari. Con una illuminazione RGB integrata nei dissipatori e soprattutto non eccessiva. Ma dobbiamo sicuramente segnalare che siamo difronte ad un prodotto che è pensato per l’overclock, avremo modo di parlare del reparto d’alimentazione, per ora vi anticipiamo che il produttore ha instrallato una piccola ventolina ben posizionata per tenere freddo il dissipatore dei VRM.

Ma procediamo per gradi. Andiamo a vedere tutte le caratteristiche che accompagnano il prodotto.

Indice