Home / Recensione / MSI MPG Gungnir 100, scopriamo il nuovo case della casa con il drago! Recensione

MSI MPG Gungnir 100, scopriamo il nuovo case della casa con il drago! Recensione

Il case all’interno

L’interno del case è dominato da un grande copri PSU, su di esso troviamo due slot per periferiche d’archiviazione da 2.5 pollici. La piastra per la scheda madre prevede un grosso foro all’altezza del socket, in modo tale da poter agire sul dissipatore senza necessità di rimuovere la motherboard. Sulla destra e in alto rispetto ad essa troviamo i comodi gommini passa cavo, grazie ad essi buona parte dei cavi risulterà quasi invisibile. La piastra centrale prevede un rigonfiamento, questo per permettere di sfruttare il retro del case per montare altre due periferiche d’archiviazione da 2.5 in verticale e ospitare cavi e controller RGB. Tra le ventole anteriori e il copri PSU troviamo uno spazio di quasi 5 cm per un radiatore o un radiatore più ventole.

Sul frontale e sul top troviamo lo spazio per il montaggio di AIO o radiatori di grandi dimensioni, cosi da poter tenere a bada il calore prodotto dall’hardware. Le dimensioni dei radiatori però devono essere SLIM.

 

Rimosso il frontale possiamo agire in questa zona per il montaggio di ventole o sistemi di dissipazione. Possiamo anche vedere le zone d’illuminazione.

Sul fondo del case sono presenti quattro grossi piedini con gommini e una griglia all’altezza del PSU.

Rimossa la paratia laterale non finestrata accediamo al retro del case. Sotto al copri PSU troviamo lo spazio per un generoso PSU e due posizioni per periferiche d’archiviazione da 3.5 pollici. Sulla sinistra del retro troviamo due posizione per HDD o SSD da 2.5 pollici e sopra di esse è presente il controller led. Al centro del retro è presente un “tubo” di forma quadrata che ci permetterà una gestione pulita ed ordinata dei cavi per l’assemblaggio! Il produttore ha previsto delle fascette con velcro per stringere i cavi che poi verranno coperti da questo “tubo” che viene fissato al case mediante tre viti. Un sistema che come vedremo risulta ordinato alla vista.

Indice