Home / Recensione / MSI Optix MAG272CQR, 1440P 165 HZ VA. Un monitor per tutte le evenienze. Recensione

MSI Optix MAG272CQR, 1440P 165 HZ VA. Un monitor per tutte le evenienze. Recensione

Introduzione

Potete possedere la più potente delle schede video, la migliore CPU al mondo e tutte la RAM che la scheda madre vi regge. Ma alla fine quello che renderizzate dove lo vedete? Sullo schermo. Questa periferica è quella che rende una immagine unica grazie ai colori, al refresh, all’input lag e a tanti altri parametri. Il monitor è una scelta impegnativa perchè a prescindere dall’hardware che montiamo avere un buon monitor offre sempre dei vantaggi. Ogni tanto ci capita di leggere che 60 HZ bastano per lavorare o altre cose ahimè inesatte. Il monitor meglio è più vi offre una esperienza qualitativamente migliore. Questa è una regola universale a prescindere dall’uso che ne fate. Ma ora andiamo a noi.

MSI ha fatto capolino nel mondo delle periferiche e piano piano ha conquistato mercato tra gli appassionati. Il produttore ha creato vere e proprie macchine da gaming che offrono un ottimo rapporto prezzo prestazione. Il prodotto che andremo a recensire oggi è il MSI Optix MAG272CQR, un monitor con risoluzione QuadHD e refresh da 165 HZ. Il QuadHD corrisponde a 2560x1440P, chiamato erroneamente 2K. Tale risoluzione offre il 77% di Pixel in più rispetto ad un classico monitor da 1080P. Il refresh a 165HZ lo rende perfetto per qualsiasi tipologia di gioco, che siano FPS, Moba o altro. Il monitor si trova sul mercato a circa 400 Euro, un prezzo che come andremo a vedere, lo rende ancora più interessante per l’appassionato.