Home / Recensione / MSI VIGOR GK60, CLUTCH GM30 e IMMERSE GH30: Il trio vincente tra le periferiche del Drago. Recensione

MSI VIGOR GK60, CLUTCH GM30 e IMMERSE GH30: Il trio vincente tra le periferiche del Drago. Recensione

Introduzione

MSI continua il suo lavoro per portare periferiche sempre più competitive sul mercato. Oggi proveremo per voi un tris di prodotti che possiamo dire siano nati per lavorare insieme. La MSI VIGOR GK60 è una tastiera munita di switch MX Cherry red con retro illuminazione rossa. Una tastiera compatta ma allo stesso tempo solida e rivolta sicuramente ad un pubblico di videogiocatori, soprattutto per la tipologia di switch che troviamo montata. Troviamo poi il CLUTCH GM30 un mouse da gaming dotato di sensore ottico PAW-3327 che arriva fino a 6200 DPI. E a concludere il trio le IMMERSE GH30 con driver da 40 MM e comodo telecomando.

I prodotti sono proposti rispettivamente a: poco meo di 100 euro per la VIGOR GK60, intorno ai 40 euro per il CLUTCH GM30 e sotto i 50 euro per le IMMERSE GH30. Siamo quindi difronte a prodotti di fascia media a livello di prezzo ma che puntano a piazzarsi decisamente più in alto. Andremo quindi ad analizzare la loro integrazione con il software MSI e come questi si comportano nella vita di tutti i giorni.

Indice