Home / Recensione / Noctua premium-grade quiet 5V. Recensione

Noctua premium-grade quiet 5V. Recensione

Introduzione

Dopo aver provato la nuova linea a 12V di Noctua oggi mettiamo le mani sulle nuove 5v! Queste proposte si contraddistinguono per una grande silenziosità e per motori nati per essere utilizzati a 5v, e che quindi sono inadatti ad essere direttamente collegati sulle schede madri che come sappiamo alimentano le ventole a 12v. E quindi dove possono servire?
Tantissimi dispositivi utilizzano le ventole a 5v, alcune schede video, DVR, Decoder, stampanti 3D, soluzioni di archiviazione e tanti altri dispositivi. In questo modo Noctua ha deciso di rispondere alla richiesta avanzata da questi soggetti. Tutte le proposte che vedremo oggi, tranne le piccole ventole da 4 Cm sono dotate di adattatore USB, se vi state chiedendo perchè una soluzione del genere vi rispondiamo subito noi.
Quanti di voi hanno una Console che scalda? O un Modem che va in fiamme in questo periodo dell’anno? Oppure un Nas o un HDD esterno che combatte con il calore di questi giorni?
La soluzione è presto data, tantissimi di questi dispositivi utilizzano ventole a 5v, se c’è la possibilità potrete sostituire la ventola con una Noctua sicuramente più prestante, se non c’è la possibilità di farlo potrete montarla esternamente grazie all’adattatore USB!
Ad esempio il nostro modem in questo periodo soffre tanto il caldo, pensiamo gradirebbe una bella ventola Noctua a tenerlo freddo.
Bando alle ciance, andiamo a scoprire le varie proposte nel dettaglio!Unboxing.