My title page contents
Nvidia Shield Android TV – Recensione

Nvidia Shield Android TV – Recensione

Recensione della console di Nvidia

Design e materiali

Nvidia Shield Android TV ha delle dimensioni molto ridotte e un peso poco superiore ai 600 grammi. Semplice ed elegante nelle sue forme si adatta bene ad ogni tipo di ambiente. Una volta accesa un led di stato di colore verde ne indica il corretto funzionamento. Sul retro è presente una presa d’aria per il raffreddamento.

img_2002 img_2004 img_2016 img_2013

Il pad nonostante sia di notevoli dimensioni, per la sua ergonomia, mi ha davvero stupito. Ha un’ottima impugnatura e si lascia  utilizzare davvero bene. Presenta i controlli classici che siamo abituati a trovare nei pad per PC  che poi sono i medesimi di quelli Xbox. Al centro è dotato di un pulsante con il logo Nvidia che serve per l’accensione; Attorno ad esso troviamo i tre tasti di Android, Home, Indietro e Task; In basso spicca un triangolo grigio, che non è altro che un trackpad, con appena sotto alloggiato il bilanciere del volume. Il pad è dotato anche di jack da 3.5mm e uscita Micro-USB per la ricarica.

img_2088 img_2090 img_2091 img_2094 img_2092 img_2100

Il telecomando, molto essenziale, riprende le linee della console. Troviamo la croce direzionale, il tasto invio, il tasto indietro, il tasto home e il tasto per la ricerca vocale che una volta premuto diventa verde. E’ presente anche il controllo del volume però in versione soft touch. In basso, come per il pad, troviamo un jack da 3.5mm e il cavo Micro-USB per la ricarica.

img_2125 img_2134 img_2126 img_2127

50 votes