My title page contents
Nvidia Shield Android TV – Recensione

Nvidia Shield Android TV – Recensione

Recensione della console di Nvidia

Gaming

Come detto prima, Nvidia Shield Andoid TV è console a tutti gli effetti. Possiamo infatti gustarci comodamente sul divano tutti i nostri titoli preferiti presenti sul Play Store, al massimo del dettaglio e sempre a 60 fotogrammi.

gta_-sa_20161011_194320 gta_-sa_20161011_194327

Sono presenti inoltre i servizi che Nvidia offre ai proprio utenti Gamestream e GeForce Now.

shield-hub_20161011_194247

Il primo  consente di giocare ai titoli presenti sul nostro PC direttamente sullo Shield Android TV. Se il nostro PC è munito di una scheda grafica targata Nvidia, con installato l’ultima versione del GeForce Experience, che deve trovarsi nella stessa rete dove abbiamo lo Shield Android TV, Nvidia ci consente di giocare, a tutti i titoli che abbiamo installato, direttamente e comodamente dal divano. Per fare ciò è semplice, basta accedere con il nostro Account Nvidia sia su GeForce Experience, sia su lo Shield Android TV  e automaticamente quest’ultimo ci farà visualizzare tutti i giochi presenti sul PC. Lo streaming dei nostri titoli richiedono però un certo quantitativo di banda. Fino a quando si utilizza il cavo Ethernet nessun problema, lo stream funziona egregiamente a 1080p a 60 fotogrammi, i problemi possono sorgere, invece, quando si utilizza il WiFi,  a seconda della portata avremo una qualità differente.

shield-hub_20161011_194228 shield-hub_20161011_194232

 

Il secondo servizio offerto da Nvidia è Geforce Now è un servizio a pagamento mensile, 9.90€, che permette di giocare, in streaming direttamente dai server Nvidia, a tutti i giochi offerti ovunque ci troviamo, basta avere a disposizione una connessione adatta, cosa che io non ho, nonostante la mia connessione rientra nei requisiti minimi, quindi, non ho potuto godere a pieno di questo servizio. Su GeForce Now sono presenti anche titoli molto recenti, quali Mad Max, The Witcher 3, Lego Star Wars: Il risveglio della forza. Questi titoli non sono compresi con il canone mensile, e quindi bisognerà pagarli separatamente per poterli giocare in streaming, ma nel costo, che è quello del titolo, sarà inclusa anche una chiave che possiamo riscattare su Steam.

shield-hub_20161011_194113 shield-hub_20161011_194119

50 votes